SARAH SCAZZI/ Cosima Misseri è colta da malore. I carabinieri la interrogano a casa sulle “clamorose rivelazioni” del marito

- La Redazione

Cosima Misseri sta venendo interrogata nella sua abitazioni a proposito delle clamorose rivelazioni che le avrebbe fatto il marito.

sarahscazzi_sabrinaR400
Foto Ansa

Cosima Misseri sta venendo interrogata nella sua abitazioni a proposito delle clamorose rivelazioni che le avrebbe fatto il marito.

La madre di Sabrina Misseri, moglie di Michele Misseri, le due persone, al momento, indagate per l’omicidio di Sarah Scazzi, aveva raccontato ieri di aver avuto rivelazioni clamorose in carcere, dal marito. Stamattina avrebbe dovuto recarsi in Procura per riferire, ma la mattina è stata colta da un malore. La donna è stata soccorsa del medico di famiglia che si è recato presso la sua abitazione in Via Deledda.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 

I carabinieri hanno deciso, in ogni caso, di ascoltare la donna e si sono recati a casa sua. Cosima Misseri, queste ore sta venendo interrogata dal comandante del reparto operativo di Taranto dei carabinieri, Antonio Russo, e da alcuni ufficiali della polizia giudiziaria circa le ”clamorose rivelazioni” che le avrebbe fatto il marito.

Leggi anche: SPOT PRO EUTANASIA YOUTUBE/ Video, la pubblicità per l’eutanasia di Exit International è online

Leggi anche: EMERGENZA MALTEMPO/ Berlusconi è in Veneto con Bossi: “l’aiuto sarà sostanzioso e immediato”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori