CAOS NEVE / Disagi in Toscana su treni e aerei

- La Redazione

Chiusi aeroporti di Pisa e Firenze

treni_tabella_ritardiR400

Le abbondanti nevicate stanno mettendo in crisi i trasporti in Toscana. Difficile raggiungere la regione con treni e aerei al momento.

L’aeroporto Galileo Galilei di Pisa è stato chiuso alle 11 e 30 a causa del maltempo. Lo scalo rimarrà sicuramente chiuso fino alle 16 e 30, dopo verranno dati nuovi aggiornamenti, ma non è escluso che la riapertura sia posticipata. Decine di voli cancellati. Per info chiamare allo 050-849111.

Problemi anche a Firenze. L’aeroporto di Vespucci ha chiuso i battenti momentaneamente a causa della neve. Lo stop è arrivato intorno alle 14 e 30, orario da cui sono cominciate le cancellazioni dei voli. Per ora il primo volo previsto è quello per Londra delle 18 e 10. Ma non è escluso che non parta nemmeno quello. Il numero da chiamare è lo 055-3061700.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DEL CAOS NEVE IN TOSCANA

Per quanto riguarda le ferrovie, disagi si segnalano a Firenze, Pisa, Viareggio, Lucca e Arezzo. Sono stati soppressi i treni in partenza intorno alle 16 da Santa Maria Novella per La Spezia, Viareggio, Arezzo e Siena. I treni da Viareggio verso il capoluogo toscano accumulano dall’una alle 3 ore di ritardo rispetto all’orario abituale. Cento minuti di ritardo anche sul regionale proveniente da Lucca delle 15 e 22.

 

Sulla Viareggio-Pisa-Livorno non va meglio, con ritardi superiori all’ora in ogni caso. E nella stazione di Pisa si segnala il treno per Torino delle 13, che viaggia con oltre 3 ore di ritardo. Anche la linea per Milano Centrale subisce pesanti ritardi, vicini alle 3 ore. Grossi disagi anche in arrivo da Salerno e Grosseto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori