YARA GAMBIRASIO/ Aggiornamenti, trovato un giubbino simile a quello della ragazza

- La Redazione

Trovato un giubbino che potrebbe essere quello della ragazza scomparsa

Yara_maglia_italiaR400
Yara Gambirasio (Foto Ansa)

Una donna ha visto un’auto in corsa gettare un sacchetto ha avvertito stamane i carabinieri di Bergamo. Dentro, è stato trovato un giubbino simile a quello che indossava Yara Ganbirasio, la ragazzina scomparsa ormai da diversi giorni. Il sacchetto è stato gettato nei pressi di uno svincolo tra Brembate e Mapello.

Un elemento importante dopo sette giorni di ricerche. Al momento non esiste nessun sospettato. La zona, nel bergamasco, è setacciata a fondo carabinieri, protezione civile, vigili del fuoco. Si sta cercando adesso anche lungo le sponde del fiume Brembo e nei comuni di Dalmine, Villa d’Almè e Ponteranica. Intanto ieri pomeriggio gli investigatori hanno sentito di nuovo Enrico Trioni, il ragazzo di 19 anni che vive vicino alla famiglia Gambirasio.

Nei giorni scorsi era stato denunciato per procurato allarme, dopo che aveva detto alla televisione – e poi smentito – di aver visto Yara la sera della sua scomparsa vicino a casa sua con due uomini. Sono stati interrogati anche altri vicini di casa, ma sembra non si sia ottenuto nulla di significativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori