SCIOPERO AEREI/ Il personale Meridiana in sciopero per quattro ore venerdì 5 febbraio 2010

- La Redazione

Sciopero aerei. Sciopero di quattro ore degli assistenti di volo. Così, come ormai da tempo minacciava, l’Anpav ha proclamato uno sciopero di quattro ore

Sciopero aerei. Sciopero di quattro ore degli assistenti di volo. Così, come ormai da tempo minacciava, l’Anpav ha proclamato uno sciopero di quattro ore degli assistenti di volo della compagnia Meridiana. Lo sciopero è stato fissato per il prossimo 5 febbraio 2010 e durerà dalle ore 10.00 alle 14.00. L’azione di protesta coinvolgerà tutti i voli in partenza dal territorio italiano, causando presumibili ritardi e disagi soprattutto legati ai voli business. Lo sciopero nasce da mesi e mesi di infruttuosi colloqui e trattative fra azienda e sindacati sul rinnovo dei contratti per i lavoratori dell’aria e del numero preoccupante di licenziamenti in atto non solo in Meridiana ma all’interno delle principali compagnie aeree. Lo sciopero dunque usato come estrema arma di protesta dei dipendenti.

Gli assistenti di volo riunitisi sotto il sindacato Anpav hanno rilasciato in una nota la seguente «Dopo mesi di infruttuosi incontri con la Compagnia l’Anpav, rappresentativa della maggioranza degli assistenti di volo del Gruppo Meridiana, ha deliberato l’immediata ripresa delle iniziative sindacali a sostegno delle numerose vertenze in atto». Venerdì 5 febbraio dunque si consiglia di rimanere a casa durante le ore interessate o, se possibile, cambiare compagnia in quanto sebbene non ancora garantito al 100 per cento l’esito dello sciopero, è assai probabile che questo si verificherà.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori