TORINO ALLARME NEVE/ Neve a Torino, previsti 10 centimetri: è allarme

- La Redazione

Un’altra giornata di neve. Tanto da far sì che oggi sia stato dichiarato lo stato di allarme a Torino città e nel torinese

Neve a Torino. Neve su neve su neve. L’inverno sembra non finire mai. Ne sa qualcosa Torino, il capoluogo del Piemonte. Un’altra giornata di neve. Tanto da far sì che oggi sia stato dichiarato lo stato di allarme a Torino città e nel torinese. Fin dalle prime ore dell’alba infatti la neve ha cominciato a precipitare su Torino e sono attese altre precipitazioni di una considerevole intensità che porteranno in pianura e nella città dai 4 ai 6 centimetri. Mentre sulla collina circostante Torino ci si aspetta neve per 10 centimetri. Durante la giornata odierna è invece prevista una lieve attenuazione che vedrà la precipitazione di pioggia e nevischio intorno al tardo pomeriggio.

 

Ma si tratta di una breve pausa, dicono gli esperti. Nella serata infatti i meteorologi prevedono un ulteriore aumento delle precipitazioni le quali continueranno per tutto l’arco della notte. Si prevede che il fenomeno avrà fine nelle prime ore di domani mattina. Per avere buone notizie climatiche bisognerà attendere il fine settimana per il quale si preveder un miglioramento generale che però riguarderà esclusivamente la presenza di nuvole in cielo e non la crescita delle temperature. Per aspettare un simile aumento purtroppo dovrà trascorrere l’intero mese di febbraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori