MARCHE/ La neve crea disagi al traffico e alla circolazione: ecco la situazione di strade e autostrade

- La Redazione

In particolare, la circolazione sui passi appenninici e lungo le strade interne è diventata difficile

Neve_StradaR375

MARCHE – La neve crea problemi di traffico e circolazione – La neve che ha cominciato a cadere sulle regioni dell’Italia centrale e che si sta spostando verso il Nord sta creando non pochi disagi alla circolazione stradale. Nelle Marche, in particolare, la circolazione sui passi appenninici e lungo le strade interne è diventata difficile. Per il momento è regolare la circolazione sull’autostrada A-14, dove si registra solo pioggia.

La situazione più critica, secondo la Protezione civile regionale, si ha nelle zone di Fabriano e Montefeltro, oltre che nella provincia di Macerata. Per muoversi da Ascoli Piceno verso Roma sulla Salaria è necessario avere catene a bordo o montare pneumatici invernali.

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUI DISAGI ALLA CIRCOLAZIONE CAUSATI DALLA NEVE NELLE MARCHE CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

Alcuni mezzi pesanti si sono già intraversati lungo la Superstrada Ancona-Roma, in direzione del valico di Fossato di Vico e il confine con l’Umbria. La polizia stradale sta facendo arrestare i tir in galleria, per permettere agli autisti di montare le catene in sicurezza. I piani antineve comunali e provinciali sono scattati già stamani, ma le previsioni meteo indicano nevicate anche a bassa quota per tutta la giornata di domani, e dopodomani, anche si di entità minore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori