MINICAR INCIDENTE MORTALE/ Roma, muore ragazza di 15 anni nello scontro con un autobus

- La Redazione

Minicar contro pullman scolastico. Roma, muore ragazza di 15 anni

minicarinciente_R375

Una minicar guidata da una ragazza di 15 anni si è schiantata questa mattina contro un pullman del servizio scolastico. E’ successo questa mattina verso le 8 nel quartiere dell’Olgiata. La minicar è uscita dalla corsia su cui viaggiava sembra per via dell’asfalto bagnato e si è schiantata contro un pullman che era in servizio per accompagnare dei bambini a scuola. Al momento dell’incidente sul pullman c’erano solo l’autista e due accompagnatori. Centrato dalla minicar, il pullman è andato a sbattere contro un albero, mentre la ragazza è morta sul colpo.

Secondo le prime ricostruzioni effettuate da carabinieri e vigili urbani presenti sul posto, la minicar avrebbe sbandato in curva, per via del manto stradale reso scivoloso dalla pioggia caduta su Roma. I rileivi del caso vengono eseguiti dagli agenti della polizia municipale del XX gruppo e dai carabinieri della stazione Roma La Storta. E’ il secondo incidente mortale che coinvolge una minicar a Roma nel giro di 48 ore. Le minicar sono piccole vetture di bassa cilindrata che possono essere guidate dai minori di 18 anni, come i motorini.

 

L

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO


  – La notte fra il 10 e l’11 aprile era morto Jacopo Fanfani, 17 anni, nipote del senatore democristiano Amintore e figlio di Donatella Papi, la donna che ha sposato in carcere Angelo Izzo, uno dei massacratori del Circeo. Il ragazzo si trovava sulla tangenziale di Roma, altezza Foro Italico quando la sua vettura si è ribaltata uscendo di strada. E’ morto mentre veniva portato in ospedale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori