MILANO/ Due slavi in moto forzano posto di controllo. Si schiantano su auto di passaggio in piazza Conciliazione

Malviventi forzano posto di blocco a Milano. Nell’inseguimento si schiantano contro una vettura di passaggio. E’ successo questo pomeriggio in piazza Conciliazione

11.05.2010 - La Redazione
INCIDENTE_R375

Milano, circa ore 15. Due persone a bordo di una moto Ducati Monster non si fermano a un posto di controllo della Polizia in via Elvezia. Fuggono ad alta velocità per le vie del centro cittadino inseguiti dalle forze dell’ordine. All’altezza di piazza Conciliazione-via Ariosto si schiantano contro una vettura privata, una Golf. I due rimangono feriti mentre il conducente e il passeggero a bordo restano illesi. L’incidente è avvenuto intorno alle ore 16. Le condizioni dei due fuggitivi, che sembra si

Ano due slavi, sono molto gravi.

Le ripercussioni sul traffico della zona sono state evidenti. Le ambulanze infatti sono rimaste ferme per parecchio tempo sul luogo dell’incidente. Via Ariosto, piazzale Baracca e piazza Conciliazione sono state chiuse per effettuare i controlli da parte dei vigili urbani. Il sindaco De Corato ha commentato l’accaduto: “’Per sottrarsi ai controlli i due malviventi, a bordo di una moto rubata hanno pensato bene di sfrecciare ad alta velocità per Milano”.

– Il vice sindaco ha precisato la gravità dell’episodio odierno: "Hanno trasformato le vie cittadine in un vero e proprio far west. Un comportamento altamente pericoloso per gli altri automobilisti, tanto è vero che c’è scappato anche un incidente stradale. L’intervento dei vigili ha permesso di fermare questi due ladri che probabilmente andavano in giro per combinare chissà quali altri guai”.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori