SCIOPERO TRASPORTI/ Rinviato lo sciopero di treni e mezzi pubblici previsto per venerdì 28 maggio

E’ stato rinviato lo sciopero nazionale dei trasporti. Lo sciopero nazionale dei trasporto avrebbe interessato, in particolare, il trasporto ferroviario e quello pubblico locale.

26.05.2010 - La Redazione
Trenitalia_TrenoR375_17mar09

RINVIATO LO SCIOPERO DEI TRASPORTI – E’ stato rinviato lo sciopero nazionale dei trasporti. Lo sciopero nazionale dei trasporto avrebbe interessato, in particolare, il trasporto ferroviario e quello pubblico locale.

Lo sciopero nazionale dei trasporti, previsto per venerdì 28 maggio, della durata di 24 ore, è stato rinviato. Lo sciopero indetto dai rappresentanti sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Uilt, Orsa, Faisa Cisal, Ugl e Fast Ferrovie, è stato sospeso dalla presidenza del Consiglio dei ministri che martedì sera ha differito l’agitazione ad altra data. Lo sciopero, in particolare, avrebbe riguardato il settore del trasporto ferroviario e del trasporto pubblico locale. L’agitazione sindacale è stata rinviata in seguito alla proposta del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli. Il servizio di trasporto pubblico gestito da Atm e LeNord, in particolare, sarà quindi regolare per la giornata di venerdì 28 maggio.

Leggi anche: BAMBOCCIONI IN AUMENTO/ Istat: sono triplicati dall’83. E i “Neet” sono quasi due milioni

 
Lo sciopero nazionale dei trasporti avrebbe interessato tutta la Penisola e sarebbe stato osservato con diverse modalità a seconda della città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori