SCIOPERI/ A giugno sei interruzioni dei trasporti. Il calendario

- La Redazione

Giugno: scioperi nei trasporti aerei, marittimi e ferroviari. Sei le interruzioni previste. Ecco il calendario

sciopero20trasporti_R375

Sono sei gli scioperi dei trasporti in programma nel mese di giugno. Gli scioperi interessano il trasporto aereo, ferroviario e marittimo. Il periodo interessato è quello che va dal 7 al 25 giugno. Il primo blocco, quello del 7 giugno, interessa i lavoratori dei servizi di assistenza a terra dipendenti delle società associate ad Assohandler. Resterà fermo il trasporto aereo per 4 ore, dalle 12 alle 16. L’8 giugno è la volta dei marittimi, con 24 ore di sciopero per i dipendenti del Gruppo Tirrenia tesserati a Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti. Gli orari dello sciopero sono dalle16 dell’8 giugno alle 16 del giorno successivo.

Venerdì 11 giugno il trasporto pubblico locale: 24 le ore di agitazione proclamate, con modalità decise dai sindacati aderenti per ognuna delle località interessate. Il 18 giugno scioperano nuovamente i lavoratori del trasporto aereo. Il personale di Sea e Sea Handling degli aeroporti di Linate e Malpensa si ferma per 24 ore. Programmate 24 ore di stop anche per piloti e assistenti di volo di CAI – Alitalia/AirOne. Sciopereranno anche i dipendenti Enav, dalle 12 alle 16.

 

Il 24 giugno toccherà al personale del trasporto e appalti delle Fs: treni fermi, quindi, per 24 ore dalle 21 di giovedì 24 alle 21 di venerdì 25 giugno. Si termina il 25 giugno, quando sarà ancora il trasporto pubblico locale a fermarsi, con modalità orarie differenti a livello territoriale decise secondo la programmazione da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori