TERREMOTO VAL D’AOSTA/ Una scossa di 2.9 gradi colpisce la Val d’Aosta e le Alpi Pennine

- La Redazione

Alle 5.30 di questa mattina, in terremoto di magnitudo 2.4 ha colpito la Val d’Aosta. Il sisma è stato rilevato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia.

SismografoR375

Alle 5.30 di questa mattina, in terremoto di magnitudo 2.4 ha colpito la Val d’Aosta. Il sisma è stato rilevato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia. L’epicentro del terremoto è stato localizzato nel Comune di Bionaz, a circa 7 km dall’abitato a circa quattro chilometri di profondità.

Dalle verifiche effettuate, si è appreso che il terremoto non ha provocato danni alle persone né dissesti strutturali. Nella stessa zona una scossa di magnitudo 3.1 era stata registrata lo scorso 4 aprile, con epicentro tra la Valpelline e la valle di Saint-Barthelemy. Il terremoto è stato registrato presso il distretto sismico delle Alpi Pennine.

 

Comuni entro i 10Km

BIONAZ (AO)

 

Comuni tra 10 e 20km

ANTEY-SAINT-ANDRE’ (AO)
BRISSOGNE (AO)
CHAMBAVE (AO)
CHAMOIS (AO)
CHATILLON (AO)
DOUES (AO)
FE’NIS (AO)
LA MAGDELEINE (AO)
NUS (AO)
OLLOMONT (AO)
OYACE (AO)
POLLEIN (AO)
PONTEY (AO)
QUART (AO)
ROISAN (AO)
SAINT-CHRISTOPHE (AO)
SAINT-DENIS (AO)
SAINT-MARCEL (AO)
SAINT-VINCENT (AO)
TORGNON (AO)
VALPELLINE (AO)
VALTOURNENCHE (AO)
VERRAYES (AO)

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori