SCIOPERO TRENI/ Lo sciopero sciopero generale Cgil di venerdì – Previsti ritardi e disagi per i viaggiatori – Il programma di circolazione dei treni

- La Redazione

Per lo sciopero generale della Cgil di venerdì il gruppo Fs annuncia che alcuni treni subiranno ritardi e cancellazioni. Durante lo sciopero della Cgil saranno garantiti i treni a lunga e media percorrenza. Lo sciopero durerà 4 ore.

sciopero_binariR375_16ott08

Per lo sciopero generale della Cgil di venerdì il gruppo Fs annuncia che alcuni treni subiranno ritardi e cancellazioni. Durante lo sciopero della Cgil saranno garantiti i treni a lunga e media percorrenza. Lo sciopero durerà 4 ore.

In occasione dello sciopero generale della Cgil di domani, venerdì 25 giugno, il gruppo Fs ha comunicato che la circolazione dei treni a media e lunga percorrenza sarà regolare. Allo sciopero, proclamato dalla Filt – Cgil e da Cub Trasporti, aderirà il personale delle Fs dalle 14 alle 18. Saranno, inoltre, escluse dallo sciopero le fasce a maggiore mobilità pendolare, dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 18.00 alle 21.00. I disagi si potranno, in ogni caso verificare, nei treni regionali, con ritardi o soppressioni. Di seguito, il programma di circolazione con i treni confermati, le limitazioni e le cancellazioni.

 – Per altre informazioni relative allo sciopero, è possibile rivolgersi ai punti informativi e agli uffici di assistenza delle principali stazoni, telefonare al call center di Trenitalia all’89 20 21 o consultare il sito www.ferroviedellostato.it.

 

PER IL PROGRAMMA DI CIRCOLAZIONE CONI I TRENI CHE CIRCOLARANNO, CHE SARANNO LIMITATI O CHE SARANNO CANCELLATI NEL CORSO DELLO SCIOPERO NAZIONALE DELLA CGIL DI VENERDI’, CLICCA QUI 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori