FACEBOOK/ Denunciati gli autori del gruppo “Falcone e Borsellino falsi eroi”

- La Redazione

Denunciati due giovani che su Facebook avevano creato un gruppo contro la memoria di Falcone e Borsellino

Facebook_Monitor_PCR375
L'iniziativa di una scuola bolognese

FACEBOOK – Denunciati gli autori del gruppo “Falcone e Borsellino falsi eroi”- Avevano creato su Facebook un gruppo contro due simboli della lotta alla mafia e alla criminalità, probabilmente senza pensare che questo gli sarebbe potuto costare una denuncia. Ora la Polizia postale di Palermo è finalmente riuscita a identificare i creatori del gruppo “Falcone e Borsellino fasi eroi” che avevano tanto indignato altri utenti di Facebook.

C’è voluto però tanto tempo per arrivare a scoprire due giovani (fratello e sorella) di 24 e 20 anni, residenti in una provincia del Nord Italia. Entrambi erano incensurati e per poter arrivare a loro, gli inquirenti hanno dovuto attendere di entrare in possesso dei dati dei server di Facebook, ubicati in California.

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

Nel gruppo creato su Facebook, i due riportavano fotomontaggi e commenti offensivi della memoria dei due giudici. La polizia gli ha sequestrato degli hard disk e un computer portatile e sono stati denunciati, per i reati, commessi in concorso, di diffamazione e istigazione a commettere reati. Non è la prima volta che su Facebook nascono gruppi alquanto discutibili, ma forse è una delle rare volte in cui si viene a sapere che i responsabili di tali azioni vengono individuati e puniti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori