TERREMOTO ABRUZZO/ Scossa magnitudo 2.3 sui Monti Reatini in Abruzzo

- La Redazione

Scossa di terremoto di magnitudo 2.3 nelal zona dei Monti Reatini, tra L’Aquila e Rieti

SismografoR375

Una scossa di magnitudo 2.3 è stata avvertita oggi 13 luglio alle ore 13.08. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico dei Monti Reatini, tra Rieti e L’Aquila. La scossa di terremoto è stata avvertita nel distretto sismico dei Monti Reatini, tra la regione Lazio e l’Abruzzo nel territorio delle provincie di Rieti e L’aquila.

Non risultano danni a persone o cose. I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo. La profondità della scossa è stata rilevata a 10 chilometri e duecento metri.

 

Elenco dei comuni nella zona dei Monti Reatini colpita oggi da una scossa magnitudo 2.3

Distretto sismico Monti Reatini

Comuni entro i 10 chilometri dalla scossa

BORBONA (RI)

BARETE (AQ)

CAGNANO AMITERNO (AQ)

CAPITIGNANO (AQ) MONTEREALE (AQ)


Comuni tra 10 e 20km

ACCUMOLI (RI)

AMATRICE (RI)

ANTRODOCO (RI)

CITTAREALE (RI)

MICIGLIANO (RI)

POSTA (RI)

CAMPOTOSTO (AQ)
 

PIZZOLI (AQ)
 

SCOPPITO (AQ)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori