TERREMOTO CAMPANIA/ Scossa di 3,4 gradi in provincia di Salerno

- La Redazione

Una scossa di terremoto di 3,4 gradi di magnitudo della scala richter è stata localizzata in Campania, nel distretto sismico di Irpinia. 

SismografoR375

L’epicentro e la magnitudo del terremoto – Una scossa di terremoto di 3,4 gradi di magnitudo della scala richter è stata localizzata in Campania, nel distretto sismico di Irpinia. La scossa è stata individuata dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 05.36. L’epicentro del fenomeno è stato individuato a 3,4 chilometri di profondità.

Un terremoto di magnitudo 3,4 è stato individuato oggi, alle 05.36. E’ stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia in Campania, in provincia di Salerno, nel distretto sismico di Irpinia. La scossa si è verificata alle coordinate 40.581°N, 15.452°E e il suo epicentro ad una profondità di 10,4 chilometri. Da parte della Protezione civile non risulta diramato ancora un comunicato ufficiale. Pare, tuttavia, che non ci siano stati danni di entità significativa a persone o cose.

Leggi anche: TERREMOTO ABRUZZO/ Scossa magnitudo 2.3 sui Monti Reatini in Abruzzo

Leggi anche. BOLLETTINO TRAFFICO/ La situazione del traffico di oggi, martedì 13 luglio 2010

Comuni entro i 10Km

 

AULETTA (SA)
BUCCINO (SA)
CAGGIANO (SA)
PERTOSA (SA)
PETINA (SA)
POLLA (SA)
RICIGLIANO (SA)
ROMAGNANO AL MONTE (SA)
SALVITELLE (SA)
SAN GREGORIO MAGNO (SA)
BALVANO (PZ)
VIETRI DI POTENZA (PZ)

 

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CON L’ELENCO COMPLETO DEI COMUNI IN CUI E’ STATO AVVERTITO IL TERREMOTO IN CAMPANIA, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

 

 

 

Comuni tra 10 e 20km

 

ATENA LUCANA (SA)
CORLETO MONFORTE (SA)
OTTATI (SA)
PALOMONTE (SA)
SAN PIETRO AL TANAGRO (SA)
SAN RUFO (SA)
SANT’ANGELO A FASANELLA (SA)
SANT’ARSENIO (SA)
SICIGNANO DEGLI ALBURNI (SA)
BARAGIANO (PZ)
BELLA (PZ)
MURO LUCANO (PZ)
PICERNO (PZ)
SANT’ANGELO LE FRATTE (PZ)
SATRIANO DI LUCANIA (PZ)
SAVOIA DI LUCANIA (PZ)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori