INCIDENTI STRADALI/ Auto contro albero a Isernia, morte due ragazze. Tragedie anche a Gubbio, nel Salento e sulla A4

- La Redazione

INCIDENTI STRADALI – Ancora un week-end funestato da diversi incidenti in cui hanno perso la vita cinque persone

Ancora un week-end funestato da diversi incidenti in cui hanno perso la vita cinque persone. Due ragazze sono morte e altre due sono rimaste gravemente ferite in un incidente avvenuto all’alba lungo la statale Casilina Dir che collega Molise e Lazio, nel tratto fra San Pietro Infine (Caserta) e Venafro (Isernia).

Le vittime sono Laura Tamburrini, 20 anni, e Valentina Mattacola di diciotto. Nell’incidente sono rimaste ferite anche due amiche delle vittime che viaggiavano sui sedili posteriori: una di loro, di 15 anni, è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico mentre l’altra, diciannovenne, è ricoverata nell’ospedale di Cassino in attesa di essere trasferita.

Un altro giovane di 19 anni ha invece perso la vita sulla statale Pian D’Assino in località Camporeggiano, a poca distanza dalla frazione dove abitava. Il ragazzo stava tornando da Riccione dove aveva preso parte alla Notte Rosa.

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELLA NOTIZIA SUGLI INCIDENTI STRADALI NELLA NOTTE TRA SABATO 3 E DOMENICA 4 LUGLIO

 

Secondo una prima ricostruzione, l’auto del diciannovenne ha improvvisamente invaso la corsia di marcia opposta alla propria.

Ha quindi prima urtato una Brava e poi si è scontrata con un furgone. Il giovane – secondo quanto si è appreso – è morto sul colpo. E sulla provinciale tra Nardò e Avetrana un motociclista è morto nello scontro con una automobile.

Il conducente dell’auto è rimasto illeso, mentre in seguito all’impatto Luigi De Luca è stato sbalzato violentemente dalla moto ed è precipitato sull’asfalto. Soccorso da personale del 118 e portato nell’ospedale di Lecce, è morto malgrado i tentativi di rianimazione. Infine a Milano, poco prima dell’una sull’autostrada A4 direzione Torino, all’altezza della Fiera di Rho, un uomo di nazionalità italiana di 51 anni è stato travolto forse da più veicoli ed è deceduto.

 

A Cologno Monzese un altro incidente ha causato la morte di un giovane italiano di 27 anni. È stata coinvolta nell’incidente anche una ragazza di 21 anni, italiana, che era alla guida dell’auto: è stata portata all’ospedale, lei se la caverà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori