TERREMOTO ABRUZZO/ Scossa di 3 ,6 gradi in provincia de L’Aquila

- La Redazione

Una scossa di terremoto di 3.6 gradi di magnitudo della scala richter è stata localizzata in provincia de L’aquila

SismografoR375

L’epicentro e la magnitudo della scossa – Una scossa di terremoto di 3.6 gradi di magnitudo della scala richter è stata localizzata in provincia de L’aquila. La scossa, avvertita dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia è stata individuata alle 13.38. L’epicentro del fenomeno è stato individuato a 7,5 chilometri di profondità.

Il terremoto di magnitudo 3.6 in Abruzzo è stato localizzato alle coordinate 42.159°N, 13.393°E nel distretto sismico del Velino-Sirente. Al momento non si segnalano danni materiali a persone o cose. L’epicentro è stato localizzato in provincia de L’Aquila, nei pressi di Avezzano.

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUL TERREMOTO IN ABRUZZO CON L’ELENCO DEI COMUNI INTERESSATI CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

Comuni entro i 10Km

MAGLIANO DE’ MARSI (AQ)
MASSA D’ALBE (AQ)

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUL TERREMOTO IN ABRUZZO CON L’ELENCO DEI COMUNI INTERESSATI CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

Comuni tra 10 e 20km

BORGOROSE (RI)
AVEZZANO (AQ)
CAPISTRELLO (AQ)
CAPPADOCIA (AQ)
CASTELLAFIUME (AQ)
CELANO (AQ)
FOSSA (AQ)
L’AQUILA (AQ)
LUCOLI (AQ)
OCRE (AQ)
OVINDOLI (AQ)
ROCCA DI CAMBIO (AQ)
ROCCA DI MEZZO (AQ)
SANTE MARIE (AQ)
SANT’EUSANIO FORCONESE (AQ)
SCURCOLA MARSICANA (AQ)
TAGLIACOZZO (AQ)
TORNIMPARTE (AQ)
VILLA SANT’ANGELO (AQ)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori