ONDA DI CALORE/ Ancora bollino rosso in sei città, Bolzano, Brescia, Milano, Perugia, Torino e Roma

- La Redazione

Persiste l’allarme afa e onda di calore nelle grandi città. Bollino rosso da Bolzano a Roma

ondacalore_R375

Ancora allerta bollino rosso. Oggi sono sei le città dove è previsto un livello di allerta massimo, il livello 3, ondata di calore condizioni meterologiche a rischio che persistono per tre o più giorni consecutivi. Si tratta di Si tratta di Bolzano con una temperatura massima percepita di 33 gradi, Brescia (34 gradi), Milano (35 gradi), Perugia (33 gradi), Torino (35 gradi) e Roma (35 gradi). Per la giornata di domani, 7 luglio, si prevedono invece ondate di calore a Bolzano (32 gradi), Perugia (33 gradi) e Roma (35 gradi). Attivato a Roma da circa dieci giorni il cosiddetto piano caldo, tutte quelle misure necessarie ad affrontare l’emergenza caldo che soprattutto in alcune ore della giornata e in alcune zone può risultare particolarmente pericolosa per i soggetti a rischio, come anziani, bambini, malati cronici.

Tra le misure entrate in funzione anche il bollettino della protezione civile che avverte del livello di calore in città per tre giorni consecutivi, con un nuovo servizio che prevede anche una telefonata automatica a casa delle persone più fragili per avvertirle dell’arrivo dell’ondata di calore. Le novità messe in campo quest’anno dall’assessore alle Politiche sociali, Sveva Belviso riguardano soprattutto gli anziani.

Oltre all’installazione di 140 condizionatori d’aria nei centri anziani della Capitale, è scattata la cosiddetta operazione salta fila. Oltre 200 supermercati e oltre cento farmacie, 42 comunali e 60 del circuito «+ bene» avranno una corsia preferenziale alle casse che consentirà dunque alle persone anziane di evitare le file.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori