TERREMOTO PUGLIA/ Scossa di 2 gradi in provincia di Taranto

- La Redazione

Una scossa di terremoto di 2 gradi di magnitudo della scala richter è stata registrata in Puglia, nel distretto sismico della Penisola Salentina.

SismografoR375

L’epicentro e la magnitudo del terremoto – Una scossa di terremoto di 2 gradi di magnitudo della scala richter è stata registrata in Puglia, nel distretto sismico della Penisola Salentina. La scossa è stata individuata dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 11:01. L’epicentro del fenomeno è stato individuato a 7,2 chilometri.

Un terremoto di magnitudo è stato registrato alle 11:01 di oggi dai sismografi della Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di geofisica e Vulcanologia. Il fenomeno è stato individuato in Puglia, in provincia di Taranto, nel distretto sismico della Penisoa Salentina. Il sisma, di magnitudo 2, è stato individuato alle coordinate 40.561°N, 17.299°E ed il suo epicentro a 7,2 chilometri di profondità. Non risulta che il terremoto abbia causato significativi a persone o cose.

Leggi anche: SCIOPERO MILANO/ Atm, Ferrovie Nord e Fs 9 luglio 2010 – Info, orari e numeri utili

Comuni entro i 10Km

CRISPIANO (TA)
MONTEMESOLA (TA)
STATTE (TA)


Comuni tra 10 e 20km

LOCOROTONDO (BA)
CAROSINO (TA)
FAGGIANO (TA)
GROTTAGLIE (TA)
LEPORANO (TA)
MARTINA FRANCA (TA)
MASSAFRA (TA)
MONTEIASI (TA)
MONTEPARANO (TA)
PULSANO (TA)
ROCCAFORZATA (TA)
SAN GIORGIO IONICO (TA)
TARANTO (TA)
VILLA CASTELLI (BR)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori