MESSINA/ Precipita elicottero diretto alle Eolie: morte carbonizzate quattro persone

- La Redazione

Un elicottero a noleggio per raggiungere le isole Eolie è precitato a Giammoro nel messinese. Nell’impatto sono morti il pilota e tre passeggeri

Giammoro_CartinaR375
Nella cartina è evidenziata Giammoro, località dove è avvenuto l'incidente (Foto: Ansa)

MESSINA – Precipita elicottero diretto alle Eolie: morte carbonizzate quattro persone – Un elicottero a noleggio per raggiungere le isole Eolie è precitato a Giammoro nel messinese. Nell’impatto sono morti il pilota e tre passeggeri. Le vittime sono due uomini e due donne, che sono stati trovati carbonizzati, dato che l’elicottero ha preso fuoco dopo lo schianto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri.

Secondo le prime ricostruzioni, l’elicottero sarebbe decollato alle 8:30 da uno spiazzo vicino a un capannone della “Nuova Cometra”,ditta di Giammoro che realizza interni per mezzi di trasporto tra cui le imbarcazioni di lusso, e sembra che abbia urtato un capannone propria nella fase di partenza. Lo spiazzo da cui è partito il velivolo non sarebbe inoltre certificato come pista di decollo o atterraggio

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO

L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo ha aperto un’inchiesta tecnica sull’incidente  che ha interessato l’elicottero R44, marche di immatricolazione I-COST. Un investigatore, secondo quanto comunicato dall’Agenzia stessa, sta raggiungendo il luogo dell’evento “per svolgere il primo sopralluogo operativo e raccogliere le evidenze disponibili nell’ambito dell’attività di indagine”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori