TERREMOTO UMBRIA/ Scossa di 2,6 gradi in provincia di Perugia

- La Redazione

Una scossa di terremoto di 2.6 gradi di magnitudo della scala richter è stata registrato in Umbria, in provincia di Perugia, nel distretto sismico dell’Alta Val Tiberina

SismografoR375

Una scossa di terremoto di 2.6 gradi di magnitudo della scala richter è stata registrato in Umbria, in provincia di Perugia, nel distretto sismico dell’Alta Val Tiberina. La scossa di terremoto in Umbria è stata individuata sai sismografi dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 04:54. L’epicentro del terremoto è stato localizzato a 8,9 chilometri di profondità.

I sismografi della Rete Sismica Nazionale dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno localizzato un terremoto di magnitudo 2.6 in Umbria, in provincia di Perugia, nel distretto sismico – per la precisione – dell’Alta Val Tiberina. Il sisma si è verificato alle coordinate 43.448°N, 12.335°E, mentre l’epicentro da cui si è originato ad una profondità di 8,9 chilometri. Da parte della Protezione civile non è stato diramato alcun comunicato ufficiale in merito. Non risulta, tuttavia, che vi siano stati danni fisici o materiali di entità significativa a persone o cose

 

Comuni entro i 10Km

CITTA’ DI CASTELLO (PG)
MONTONE (PG)

 

Comuni tra 10 e 20km

APECCHIO (PU)
MONTE SANTA MARIA TIBERINA (PG)
PIETRALUNGA (PG)
SAN GIUSTINO (PG)
UMBERTIDE (PG)

 

Leggi anche: PREVISIONI TRAFFICO/ La situazione del traffico di oggi, sabato 14 agosto 2010

 

Leggi anche: PREVISIONI METEO 15 AGOSTO – FERRAGOSTO/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani domenica 15 agosto 2010

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori