ALISCAFO CAPRI/ (Video shock) Una bella ragazza al posto di comando per una «lezione di guida»

- La Redazione

Aliscafo per Capri, una bella ragazza al posto di comando invece del capitano. E’ quello che si vede su un video pubblicato dal quotidiano Il Mattino, da cui risulterebbe che durante il viaggio dell’aliscafo il dipendente Snav dava lezioni alla passeggera

Aliscafo per Capri, una bella ragazza al posto di comando invece del capitano. E’ quello che si vede su un video pubblicato dal quotidiano Il Mattino, da cui risulterebbe che durante il viaggio dell’aliscafo il dipendente Snav dava lezioni alla passeggera. L’episodio si è verificato sull’aliscafo per Capri lo scorso 11 agosto, poco dopo le 13,15.

Il video, postato anche su YouTube, mostra una ragazza seduta comodamente nella cabina di pilotaggio di un aliscafo di linea in navigazione, che collega il capoluogo partenopeo con l’Isola di Capri. Con a bordo 92 passeggeri. La bella passeggera dell’aliscafo si chiama Maria Rosaria Federico, fa la fisioterapista con l’hobby della musica e risiede a Capri. E su Youtube la ragazza ha un canale tutto suo in cui si esibisce tra canzoni e lezioni di make-up.

«Sono una pendolare da anni dell’aliscafo di Capri – racconta a Il Mattino, intervistata da Pino Taormina -, mi è venuta voglia di chiedere al comandante come si fa a guidare un aliscafo e lui mi ha fatto entrare nella cabina», racconta al telefono.

 

E aggiunge la bella passeggera dell’aliscafo per Capri: «Ma cosa avrei combinato da meritare simile attenzione? La sicurezza? Ma nel video si vede benissimo, è tutto sotto controllo. Conosco da anni il comandante dell’aliscafo per Capri, lui è bravissimo, davanti a noi non c’era nessuno. E io sono brava».

La giovane caprese, figlia di un professionista, spiega: «Quando posso entro nella cabina, e mi faccio spiegare qualcosa». Nel video (che si chiama «Mery al comando della Snav», è visibile su ilmattino.it e dura 3 minuti e 32 secondi) la ragazza si fa riprendere da un’amica mentre prende lezioni di navigazione seduta nella plancia di comando dell’aliscafo per Capri. A un certo punto, la ragazza prende il telefono e prova persino a scherzare: «May day, may day».

 

Per carità, sbotta chi le sta a fianco, non dirlo neanche per scherzo: «Proprio in questa bella giornata?». Nelle varie simulazioni di contatto-radio con la Guardia costiera, emerge che a bordo ci sono 92 passeggeri. «E se si accorgono che sto pilotando io?», si sente nel video. «Ma dai – la rassicura il comandante dell’aliscafo per Capri – e come fanno?».

 

 

   



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori