PALIO DELL’ASSUNTA/ Tutti gli abbinamenti contrade – fantini – cavalli. Il Nicchio vince la “Provaccia”

- La Redazione

La “provaccia” del Palio di Siena, che in questo periodo dell’anno è chiamato Palio dell’Assunta, è stata vinta dalla contrada del Nicchio, con il fantino Francesco Caria detto “Tremendo” sul cavallo Mocambo

Siena_PalioR375

I – La “provaccia” del Palio di Siena, che in questo periodo dell’anno è chiamato Palio dell’Assunta, è stata vinta dalla contrada del Nicchio, con il fantino Francesco Caria detto “Tremendo” sul cavallo Mocambo. La provaccia, si è disputata stamattina, sul tufo di Piazza del Campo. La Giraffa non ha partecipato. L’ordine di ingresso è stato inverso rispetto a quello della prova generale: Nicchio, Bruco, Onda, Civetta, Tartuca, Drago, Oca, Selva e Valdimontone di rincorsa.

Prima della gara, è stato osservato un minuto di silenzio per la morte di Alain Emphoux, consigliere comunale francese del Comune di Avignone, gemellato con Siena, che era ospite dell’amministrazione comunale della Città. L’uomo era un ammiratore della Città e del Palio.

 

NICCHIO – Mocambo – Francesco Caria detto Tremendo
BRUCO – Elfo di Montalbo – Giuseppe Zedde detto Gingillo
ONDA – Lo specialista – Jonatan Bartoletti detto Scompiglio
CIVETTA – Ilon – Andrea Mari detto Brio
TARTUCA – Istriceddu – Luigi Bruschelli detto Trecciolino
DRAGO – Mortimer – Alessio Migheli detto Girolamo
OCA – Lahib – Giovanni Atzeni detto Tittia
SELVA – Indianos – Alberto Ricceri detto Salasso

VALDIMONTONE – Fedora Saura – Silvano Mulas detto Voglia

 

 

 

Leggi anche: PALIO DELL’ASSUNTA/ Morto un francese a Siena. Oggi la provaccia. Il meteo ok per la corsa

 

Leggi anche: LA STORIA/ Il camionista innamorato salva la squillo. Ma non è l’unico caso…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori