TERREMOTO ABRUZZO/ Scossa di magnitudo 2.6 nell’Aquilano

- La Redazione

Scossa di magnitudo 2.6 avvertita questa notte in provincia de L’Aquila

SismografoR375
Pubblicità

L’epicentro e la magnitudo del terremoto. Una scossa di magnitudo 2.6 è stata rilevata questa notte nel distretto sismico del Gran Sasso. La scossa di terremoto è stata avvertita intorno alla mezzanotte e mezza, per la precisione alle ore 00.28 e 42 secondi, localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico Gran Sasso.

Il distretto fa parte del territorio de L’Aquila ed è dunque stata avvertita anche nel capoluogo abruzzese. Le coordinate dell’evento sismico sono quelle di 42.472°N, 13.359°E, mentre l profondità è stata calcolata a 11,3 chilometri. Non si registrano danni a cose o persone.

TERREMOTO ABRUZZO –

L’elenco dei comuni interessati all’evento sismico di questa notte in Abruzzo

Comuni entro i 10 chilometri

BARETE (AQ)

CAMPOTOSTO (AQ)

CAPITIGNANO (AQ)

PIZZOLI (AQ)

Comuni tra 10 e 20 chilometri

AMATRICE (RI)

CAGNANO AMITERNO (AQ)

L’AQUILA (AQ) LUCOLI (AQ)

MONTEREALE (AQ)

SCOPPITO (AQ)

TORNIMPARTE (AQ)

CROGNALETO (TE)

FANO ADRIANO (TE)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori