ALLERTA CALDO/ L’afa continua fino a sabato. Venerdì le temperature massime

- La Redazione

L’agosto mite non durerà. Da ieri, fino a sabato, continua l’allerta caldo. I picchi di temperatura si verificheranno venerdì. Per molte città, tra oggi e domani, è previsto per il caldo l’allerta 3.

ondacalore_R375

L’agosto mite non durerà. Da ieri, fino a sabato, continua l’allerta caldo. I picchi di temperatura si verificheranno venerdì. Per molte città, tra oggi e domani, è previsto per il caldo l’allerta 3.

L’agosto gradevole, giunto dopo mesi che preludevano ad un caldo insostenibile, non chiuderà in bellezza. Da ieri, fino ad almeno sabato, la colonnina di mercurio non concederà tregue. Secondo gli esperti il picco di afa sarà raggiunto venerdì, con punte massime nelle città meridionali. Da sabato, una perturbazione proveniente dalla Francia inizierà a rinfrescare l’aria, per poi arrivare a domenica con temperature al di sotto dei 30 gradi. Per La giornata di poggi, invece, è previsto a livelli di allerta a Bologna, Campobasso, Frosinone, Latina e Perugina e un caldo da allerta tre a Roma, con 36 gradi, e a Messina, dove la colonnina dovrebbe raggiungere quota 40.

 

 Domani le temperature toccheranno, nel nord est i 33 gradi, al Centro e sulla Sardegna i 34 gradi, mentre sulle zone meridionali si potrà arrivare a 38 gradi. E’ previsto l’allerta 3 per Roma, Messina, Campobasso e Frosinone, Livello 2 a Bolzano

 

Leggi anche: MINATORI CILENI/ Gli psicologi: Intrappolati nella notte senza tempo, rischiano di essere sopraffatti dalle allucinazioni

 

 

Leggi anche: GUGLIELMO EPIFANI/ Querelerò la Gelmini per le sue dichiarazioni su Fiom e Cgil

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori