MADRE TERESA DI CALCUTTA/ Il Papa per il centenario della nascita: “Ringrazio Dio per il dono che è stata”

- La Redazione

 In occasione del centenario della nascita di Madre Teresa di Calcutta, il 26 agosto del 1910, si celebrano in tutto il mondo aventi manifestazioni, novene e giornate di preghiera.

madre_teresa_R375

In occasione del centenario della nascita di Madre Teresa di Calcutta, il 26 agosto del 1910, si celebrano in tutto il mondo aventi manifestazioni, novene e giornate di preghiera.

Esattamente cent’anni fa, a Skopje, in Macedonia, nasceva Anjeza Gonxhe Bojaxhiu, Il mondo intero l’avrebbe conosciuta come Madre Teresa di Calcutta, la suora dei poveri, dei più emarginati in assoluto della società. In occasione dell’anniversario, in tutto il mondo saranno celebrati eventi, manifestazioni, convegni, messe, novene e giornate di preghiera. Intanto, Benedetto XVI si «unisce spiritualmente alle celebrazioni» e ha espresso «gioiosa gratitudine a Dio per il dono inestimabile che Madre Teresa è stata».

 

Il Papa, nel messaggio per Suor Prema, la superiora generale delle Missionarie della Carità fondate da Madre Teresa, ha chiesto alle religiose di continuare il loro lavoro stando «sempre più vicini alla persona di Gesù, la cui sete per le anime è saziata dal vostro servizio a lui nei più poveri dei poveri, nei malati, le persone sole e gli abbandonati». Nel frattempo, in India, apre che ci sia «perplessità per il tardare della canonizzazione», come ha rilevato monsignor Leo Maasburg, tra i più autorevoli studiosi al mondo della e per anni suo stretto collaboratore.

 

Leggi anche: MINATORI CILENI/ Gli psicologi: Intrappolati nella notte senza tempo, rischiano di essere sopraffatti dalle allucinazioni

 

 

Leggi anche: GUGLIELMO EPIFANI/ Querelerò la Gelmini per le sue dichiarazioni su Fiom e Cgil 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori