TERREMOTO UMBRIA/ Scossa di 2,3 gradi in provincia di Perugia

- La Redazione

 Una scossa di terremoto di 2,3 gradi di magnitudo della scala richter è stata individuata in Umbria, nel distretto sismico dei Monti Martani.

SismografoR375

Una scossa di terremoto di 2,3 gradi di magnitudo della scala richter è stata individuata in Umbria, nel distretto sismico dei Monti Martani. La scossa di terremoto in Umbria è stata registrata dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 08.50. L’epicentro del terremoto è stato localizzato a 4,5, chilometri di profondità.

I sismografi della Rete Sismica Nazionale dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno localizzato un terremoto di magnitudo 2.3, in Umbria, in provincia di Perugia. Il terremoto è stato registrato nel distretto sismico dei Monti Martani, alle coordinate 42.842°N, 12.663°E, ed il suo l’epicentro ad una profondità di 4.5 chilometri. Non è stato diramato alcun comunicato da parte della Protezione civile. Non sembra, tuttavia, che si siano verificati danni di entità rilevante a persone o cose.

 Comuni entro i 10Km

CASTEL RITALDI (PG)
GIANO DELL’UMBRIA (PG)
MONTEFALCO (PG)
TREVI (PG)

Comuni tra 10 e 20km

BEVAGNA (PG)
CAMPELLO SUL CLITUNNO (PG)
CANNARA (PG)
FOLIGNO (PG)
GUALDO CATTANEO (PG)
MASSA MARTANA (PG)
SPELLO (PG)
SPOLETO (PG)
ACQUASPARTA (TR)

Leggi anche: ALLERTA CALDO/ L’afa continua fino a sabato. Venerdì le temperature massime

 

 

Leggi anche: MADRE TERESA DI CALCUTTA/ Il Papa per il centenario della nascita: “Ringrazio Dio per il dono che è stata"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori