SARA SCAZZI/ Nessuna notizia della ragazza scomparsa. Si fa strada l’ipotesi di rapimento

- La Redazione

Non si hanno ancora notizie di Sara Scazzi, la 15enne scomparsa a 26 agosto ad Avetrana (Taranto). L’ipotesi che si fa strada è quella del rapimento. 

sarascazzi_R375

Non si hanno ancora notizie di Sara Scazzi, la 15enne scomparsa a 26 agosto ad Avetrana (Taranto). L’ipotesi che si fa strada è quella del rapimento.

Continua a infittirsi il mistero su Sara Scazzi, la ragazzina 15enne scomparsa il 26 agosto ad Avetrana (Taranto). I carabinieri continuano a brancolare nel buio e, al momento, non esiste una pista precisa da seguire. Il giorno della sparizione la giovane si sarebbe dovuta recare da Sabrina, la cugina di 22 anni la cui abitazione distava a circa 700 metri e con la quale sarebbe dovuta andare al male. Sabrina aveva ricevuto uno squillo da Sara, il segnale che, come di consueto, le indicava che doveva scendere. Ma, una volta in strada, Sabrina non ha trovato nessuno.

Sara Scazzi «non aveva né un fidanzato né amori respinti: può esserle successa qualsiasi cosa. L’ipotesi del rapimento è seriamente presa in considerazione, anche se non seguiamo una pista precisa», hanno dichiarato i carabinieri che continuano ad ascoltare parenti, amici e conoscenti. Al momento della scomparsa la ragazzina, alta un metro e 58 centimetri, indossava una maglietta e un pantaloncino rosa e portava in spalla uno zaino nero con all’interno un telo da mare. Sara ha i capelli biondi e gli occhi castani. Ha un fisico esile e pesa circa 40 chili.

 

Leggi anche: RAGAZZA SPARITA/ Fotogallery: Sara Scazzi, 15 anni, scomparsa da quattro giorni. Si mobilita anche Facebook

 

 

Leggi anche: YOUTUBE PETER LENZ/ Video Ricordo – Muore a 13 anni sulla pista di Indianapolis


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori