TERREMOTO ABRUZZO/ Due scosse questa notte e stamattina. Magnitudo 3.4 e 3.6

- La Redazione

Doppia scossa di terremoto in Abruzzo, la prima alle 5 del mattino, la seconda alle ore 9 e 12. Magnitudo 3.4 e 3.6

SismografoR375

L’epicentro e la magnitudo del terremoto – Doppia scossa sismica in Abruzzo, regione dei Monti Reatini. La prima scossa, di magnitudo 3.4, è stata avvertita questa notte alle ore 5. La seconda, alle ore 9.12 di mattina, è stata di magnitudo 3.6. Epicentro sempre nella zona dei Monti Reatini.

Per quanto riguarda il primo rilevamento sismico, quello delle 5 di mattina, è stato rilevato alle coordinate 42.543°N, 13.196°E a una profondità di tre chilometri. Il secondo rilevamento sismico è stato localizzato alle coordinate 42.522°N, 13.211°E con una profondità di 8.6 chilometri. Non si registrano danni a edifici e persone.

 

Scossa di terremoto delle ore 5, comuni colpiti entro i 10 chilometri

BORBONA (RI)

CITTAREALE (RI)

CAGNANO AMITERNO (AQ)
 

MONTEREALE (AQ)

Comuni tra 10 e 20 chilometri

ACCUMOLI (RI)

AMATRICE (RI)

ANTRODOCO (RI)

BORGO VELINO (RI)

MICIGLIANO (RI)

POSTA (RI)

BARETE (AQ)

CAMPOTOSTO (AQ)
 

CAPITIGNANO (AQ)

SCOPPITO (AQ)

PIZZOLI (AQ)

Scossa di terremoto delle ore 9 e 12 comuni entro i 10 chilometri
 

BORBONA (RI)
 

CAGNANO AMITERNO (AQ)

CAPITIGNANO (AQ)

MONTEREALE (AQ)

Comuni tra 10 e 20 chilometri

ACCUMOLI (RI)
 

AMATRICE (RI)
 

ANTRODOCO (RI)

BORGO VELINO (RI)
 

CITTAREALE (RI)
 

MICIGLIANO (RI)

POSTA (RI)
 

BARETE (AQ)

CAMPOTOSTO (AQ)

PIZZOLI (AQ)
 

SCOPPITO (AQ)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori