SCIOPERO MEZZI PUBBLICI/ Roma, venerdì 1 ottobre lo sciopero dei mezzi pubblici capitolini – Info e numeri utili

- La Redazione

 I lavoratori dei mezzi pubblici romani incroceranno le braccia, venerdì 1 ottobre, per 24 ore.  

sciopero20trasporti_R375

I lavoratori dei mezzi pubblici romani incroceranno le braccia, venerdì 1 ottobre, per 24 ore.

Ancora cattive notizie per pendolari, passeggeri, studenti e lavoratori. Questa volta, per quelli di Roma che venerdì primo ottobre si troveranno a piedi. Ci sarà, infatti, uno sciopero dei lavoratori di tram, bus e metropolitane indetto da dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl Trasporti e Faisa Cisal. L’agitazione sindacale durerà 24 ore e coinvolgerà tutte le aziende dei trasporti romani: Atac, Roma Servizi per la Mobilità e Roma Tpl.

CLICCA >> QUI SOTTO PER I DETTAGLI DELLO SCIOPERO

Non saranno garantite, in particolare, le corse di Bus, filobus, e tram, delle metropolitane A e B e dei treni Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo. In particolare, i mezzi pubblici non circoleranno dalle 8,30 alle 17,00 e dalle 20,00 a fine servizio. Saranno assicurate, tuttavia, le corse nelle fasce di garanzia, cioè da inizio servizio fino alle 8.30 e dalle 17.00 alle 20.00. Non saranno garantite, poi, nella notte tra giovedì 30 settembre e venerdì 1 ottobre le corse delle linee di bus notturne contrassegnate dalle “N”. I lavoratori dei mezzi ferroviari incroceranno le braccia da giovedì 30 settembre, alle 21.00, fino alla stessa ora del giorno dopo. Ulteriori informazioni sono disponibili cliccando qui (atac), qui (agenzia mobilità) o chiama il numero verde 06.57.003

 

Leggi anche: YOUTUBE WOODSTOCK 5 STELLE/ Video – Beppe Grillo improvvisa un blues con Dario Fo

 

Leggi anche: TERREMOTO ABRUZZO/ Scossa di magnitudo 2, questa mattina, in provincia dell’Aquila



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori