NINA MORIC/ L’intervista di “Chi” alla moglie di Corona: “Mi viene il vomito”

- La Redazione

Nina Moric alla rivista Chi. Il dolore per le dichiarazioni sul conto del marito

Corona_FabrizioR375

Una intervista a Nina Moric, sulla rivista “Chi” in cui si affronta lo scabroso argomento delle rivelazioni fatte tempo fa da Lele Mora alla magistratura e rese pubbliche solo ora. In quelle parole, l’agente dei vip dice di aver avuto “una relazione” con il marito della Moric, Fabrizio Corona. Parole che aprirebbero scenari dolorosi e che la Moric affronta così: Non detesto Lele Mora. Lui come me, si è sentito una “donna” ferita. Solo che io ero la moglie ferita, lui… il terzo incomodo».

Nina Moric però dice di pregare affinché il figlio della coppia, Carlos, non venga mai a sapere certe cose. «Ho sempre avuto il sospetto, dubbi su dubbi e se lui aveva una doppia vita, doveva dirmelo. Sono cattolica e credente. Abbiamo siglato il nostro matrimonio dinanzi a Dio. Non ci volevo e non ci voglio credere. Mi viene il vomito».

Corona avrebbe usato Lele Mora per i suoi fini: «Avrei preferito che Fabrizio fosse veramente gay. Un gay dichiarato senza problemi interiori, problemi irrisolti. Avrà sicuramente usato Lele, altrimenti mica glieli dava 2 milioni di euro! Mora non è stupido, ma è stato ingannato, raggirato, anzi illuso. Proprio come me. Ora Lele sta bene. Si è tolto un peso. Ripeto non è uno stupido e adesso può camminare a testa alta».

Arriva anche il commento di Fabrizio Corona, che sabato sarà ospite di Enrico Mentana al suo tg: «Mi viene da ridere per le cose che leggo. Sabato dirò tutto in un programma del Tg di Enrico Mentana, l’unico giornalista che mi permette di dire la verità, che è molto diversa da quella che avete letto in questi giorni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori