TERREMOTO VENETO/ Scossa di magnitudo 2.8 in provincia di Belluno

- La Redazione

Scossa di magnitudo 2.8 registrata stamattina alle ore 7.36 in provincia di Belluno

SismografoR375-1

L’epicentro e la magnitudo del terremoto – Una scossa di magnitudo 2.8 è stata registrata questa mattina presto alle ore 7.36. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Prealpi venete. I sismografi dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno identificato l’epicentro della scossa a 8.3 chilometri di profondità.

Le coordinate dell’epicentro della scossa sono state evidenziate a 46.066°N, 11.722°E. Al momento non si registrano danni a edifici o persone.

Comuni entro i 10 chilometri

CANAL SAN BOVO (TN)

CASTELLO TESINO (TN)

ARSIE’ (BL)
 

FONZASO (BL)

LAMON (BL)

SOVRAMONTE (BL)

Comuni tra 10 e 20 chilometri

BIENO (TN)

CINTE TESINO (TN)

FIERA DI PRIMIERO (TN)

GRIGNO (TN)

IMER (TN)

IVANO-FRACENA (TN)

MEZZANO (TN)
 

OSPEDALETTO (TN)

PIEVE TESINO (TN)
 

SAMONE (TN)

SIROR (TN)
 

STRIGNO (TN)

TONADICO (TN)
 

TRANSACQUA (TN)

VILLA AGNEDO (TN)
 

CISMON DEL GRAPPA (VI)

ENEGO (VI)
 

FOZA (VI)

FELTRE (BL)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori