MISS ITALIA 2010/ I bookmaker inglesi lanciano le scommesse. Favorito il Lazio

- La Redazione

Miss Italia 2010 deve ancora cominciare e già si scatenano i bookmaker d’oltremanica, gli scommettitori da sempre super esperti del settore scommesse.

miss-italia-logo
Miss Italia 2016

Miss Italia 2010 deve ancora cominciare e già si scatenano i bookmaker d’oltremanica, gli scommettitori da sempre super esperti del settore scommesse. In questa fase delle scommesse, si calcola il numero delle partecipanti di ogni regione. Appare favorito per i bookmaker inglesi il Lazio, che ha ben cinque finaliste in gara.

Le ragazze provenienti da questa regione sono Eleonora Francesca Arosio, Federica Ciufoli, Francesca Gerardi, Alessia Mancini, Julia Weatherhogg Piccioli e Miss Roma Eleonora Cilia. Il Lazio viene dato al 3,00. Segue l’Umbria, con quattro ragazze in corsa, e la quota che sale a 4,50. Una miss piemontese viene data addirittura a 7,50. Curiosamente, il cartellone delle scommesse inglesi divide l’Emilia Romagna in due: le concorrenti emiliane sono date a 6,50, quelle della Romagna a 10,00. Stessa quota, 10,00 per le miss della Lombardia.

Vola alta la Campania: 15,00 mentre le miss abruzzesi sono date a 12,00. Ma ancora meglio sono quotate Veneto e Sardegna, rispettivamente a 18,00 e 20,00. Si può scommettere anche sull’età: fra i 19 e i 25 anni della possibile vincitrice, si paga a 1,50; da 18 anni o meno, 2,75; da 26 a 30 si paga a 5,00 mentre per una vincitrice over 30 si arriva a 15,00.

 

Miss Deborah Milan Lazio, Eleonora Francesca Arosio
 

Miss Valleverde Ragazze in Gambissima Sicilia, Nicoletta Taormina
 

Miss Liabel Emilia Romagna, Vittoria Tomasi
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori