BOLLETTINO NEVE/ Le piste e gli impianti aperti in Italia, Svizzera e Austria (10 dicembre 2011)

- La Redazione

Nonostante il clima non sia rigido, gli amanti dello sci possono dilettarsi nel loro sport preferito in diverse località, che hanno già aperto gli impianti

Sci_SeggioviaR400
Foto Imagoeconomica

Nonostante il clima non sia rigido, gli amanti dello sci possono dilettarsi nel loro sport preferito in diverse località, che hanno già aperto gli impianti. Neve programmata, piuttosto che naturale compatta o polverosa è presente sulle nostre montagne e su quelle dei paesi immediatamente confinanti e più facilmente raggiungibili. Vediamo quali sono le località, partendo da quelle in cui ci sono più impianti aperti. Nel comprensorio di Ortisei, Santa Cristina e Selva di Val Gardena, sono ben 43 gli impianti aperti, grazie anche alla neve programmata, che mettono a disposizione 77 km di piste per gli appassionati sciatori. Passando dalle Alpi orientali a quelle occidentali, andando a Zermatt sono 38 gli impianti operativi, che garantiscono 174 km di piste aperte. In questo caso la neve è di tipo polverosa. E sempre per restare all’estero, passando dalla Svizzera all’Austria, grazie anche alla neve programmata, Ischgl mette a disposizione 84 km di piste grazie ai 24 impianti aperti. Poco più a sud, in Alto Adige, sono 21 gli impianti (pari al numero di km di piste aperte) operativi nel comprensorio di Brunico, Kronplatz, San Martino in Badia e San Vigilio e Valdaora con neve farinosa. Venti sono gli impianti aperti a Canazei e Val di Fassa (con 12 km di piste aperte e neve compatta) e sullo Stubai (con 68 km di neve fresca). Uno in meno a Davos, che può contare su 33 km di piste aperte e neve polverosa. In Val di Fiemme, Alpe Cermis, Obereggen, Pampeago e Pedrazzo, gli impianti aperti in tutti sono 18, che garantiscono piste aperte per un totale di 19 km. A Livigno sono invece 17 gli impianti in funzione, con 15 km di pista su neve compatta. Un impianto in meno per il comprensorio della Via Lattea, che comprende Sestriere, Sauze D’Oulx, Sansicario. Claviere, Cesana Torinese, che offre 44 km di piste con neve compatta. Stesso numero di impianti per Celerina-Corvatsch-Sankt Moritz, con 37 km di piste su neve compatta. Si scende a 12 impianti se si parla del comprensorio dell’Adamello Ski tra Passo del Tonale e il Presena, con 20 km di piste su neve compatta. Dodici anche gli impianti aperti a Breuil Cervinia e Matterhorn (con 36 km di piste di neve farinosa) e a Cortina d’Ampezzo (con soli 6 km di piste su neve compatta). A Gstaad, in Svizzera, sono invece undici gli impianti aperti, con 33 km di piste aperte su neve polverosa.

Cifra tonda per il comprensorio di Falera, Flims e Laax, dove gli impianti aperti sono 10, mentre i km di piste sciabili sono 20. A Saas Fee sono invece 9 gli impianti aperti e 39 i km di pista a disposizione. Uno in meno ad Abelboden (con 8 km di piste a disposizione) ad Alagna Valsesia (con 10 km di piste su neve farinosa) a Champoluc (con 8 km di piste su neve farinosa) e a Gressoney (con 9 km di piste a disposizione). Tutti e sette gli impianti disponibili sono aperti a Valtournenche (con 27 km di pista farinosa). Stesso numero di impianti nel comprensorio Tre Valli che comprende Falcade, Passo San Pellegrino e Moena (con 6 km di piste aperte). Sono invece sei gli impianti aperti a Bardonecchia (con 30 km di neve farinosa) e a Madonna di Campiglio. Cinque gli impianti operativi a Folgarida-Marilleva (con 4 km di piste aperte), a Lenzerheide (con 14 km di piste aperte), a Nendaz (con 22 km di piste aperte), a Seefled (con 15 km di neve compatta) e a Veysonnaz (con 22 km di neve polverosa). Sono invece quattro gli impianti aperti per Arosa (con 8 km di neve polverosa), Aprica (con 4 km di neve compatta) e Madesimo (con 7 km di neve programmata). Tre gli impianti disponibili nel comprensorio di Les Portes du Soleil, Morgins e Les Crosets-Champery (con 7 km di neve polverosa). Stesso numero a La Thuile-Espace San Bernando (con 14 km di neve farinosa), a Carezza (con 2 km di neve compatta) e a Folgaria (con 6 km di neve programmata). Due soli gli impianti aperti a Pejo (con un km di pista aperta). Un solo impianto aperto, infine, a Monte Bondone (con 3 km di piste aperte).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori