LUCA DELFINO/ Omicidio Luciana Biggi, assolto il presunto assassino

- La Redazione

Assolto Luca Delfino dall’accusa di omicidio

delfino_R400
Luca Delfino, foto Ansa

Clamorosa sentenza, assolto “per non aver commesso il fatto”Luca Delfino. L’uomo era stato condannato a una pena di 16 anni e 8 mesi per il delitto di un’altra fidanzata, per il quale sta scontando la pena.

Ma per il caso dell’omicidio di Luciana Biggi, uccisa per la strada nel 2006, Delfino risulta assolto, praticamente per insufficienza di prove. Il pm aveva invece chiesto 25 anni. Luca Delfino era accusato del delitto di Luciana Biggi, sua ex fidanzata uccisa nella notte tra il 27 e il 28 aprile 2006 in un vicolo del centro storico di Genova. Sembrava scontata la condanna ma è arrivata la clamorosa sentenza della Corte d’assise di Genova.

Luca Delfino, che oggi appare rasato a zero invece de lunghi capelli come era conosciuto in precedenza, è rimasto impassibile, si è limitato a ringraziare il suo avvocato Riccardo Lamonaca e non ha risposto alle domande dei giornalisti presenti. Delfino sta scontando una pena di 16 anni e 8 mesi di reclusione per il delitto di un’altra ex fidanzata, Antonella Multari, 32 anni, uccisa nell’agosto del 2007 a Sanremo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori