SCIOPERO MEZZI PUBBLICI/ Bologna, le informazioni sulle corse garantite e la situazione delle adesioni

- La Redazione

L’elevata adesione dei lavoratori allo sciopero dei mezzi pubblici proclamato a livello nazionale, sta creando parecchi disagi ai viaggiatori di Bologna

autobus_atac_romaR400
Foto Imagoeconomica

L’elevata adesione dei lavoratori allo sciopero dei mezzi pubblici proclamato a livello nazionale, sta creando parecchi disagi ai viaggiatori di Bologna

Come nel resto della penisola, anche a Bologna uno sciopero indetto dai sindacati di base sta provocando parecchi disagi alla popolazione. L’agitazione riguarda tutte le categorie lavorative e si estenderà nell’arco delle 24ore. Saranno, tuttavia, garantite, così come prevede la legge, le fasce orarie a maggior frequentazione. Il personale  viaggiante, in particolare, si asterrà dal lavoro dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio.

Al di fuori di tali orari si potranno verificare soppressioni, ritardi  rallentamenti di numerose corseIn particolare, per i mezzi urbani, suburbani ed extraurbani saranno garantite solo le corse dal capolinea centrale verso periferia, e viceversa, con orario di partenza fino alle ore 8.15 al mattino e fino alle ore 19.15 alla sera.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

L’Atac di Bologna, contattata da ilSussidiario.net, comunica: «le adesioni allo sciopero sono del’80 per cento. Solo un quinto dei mezzi sta circolando».

 

Per quanto riguarda le linee urbane di Imola verranno garantite tutte le corse complete in partenza dalla stazione FS, o dall’autostazione, fino alle ore 8.20 al mattino e fino alle ore 19.20 alla sera.

 

Dalle 9 alle 16, nel corso dello sciopero saranno comunque garantiti i servizi riservati scolastici e, al call center telefonico 051.290.290, la presenza di un operatore fino alle ore 9 e dalle ore 16 al termine del servizio

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori