PREVISIONI METEO 3 MARZO/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani giovedì 3 marzo 2011

- La Redazione

Le previsioni meteo per il 3 marzo dicono che una circolazione depressionaria resta attiva sull’Italia con nubi e piogge diffuse specie tra Sardegna, Toscana e su buona parte del Nord

Meteo_SimboliR400
Foto Fotolia

Le previsioni meteo per il 3 marzo dicono che una circolazione depressionaria resta attiva sull’Italia con nubi e piogge diffuse specie tra Sardegna, Toscana, nord Appennino, Emilia Romagna e su buona parte del Nord; qualche pioggia più intensa anche sulla Puglia, al mattino, irregolari e più deboli sul resto del Sud e del Centro. Nevicate a bassa quota su Piemonte, specie centro-meridionale, torinese, cuneese, in collina o a bassa quota anche su Emilia Romagna, isolate in collina altrove al Nord. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno cieli generalmente nuvolosi, con deboli piogge sparse e deboli nevicate fino a bassa quota o localmente anche in pianura, specie su centro-sud Piemonte. Tempo più stabile con ampie schiarite al nord-est, specie tra Friuli, Veneto e, in serata, anche su Trentino Alto Adige. Temperature stazionarie, con massime comprese tra 5° e 8° in pianura.

Previsioni meteo Centro: Stando alle previsioni meteo, il cielo sarà nuvoloso ovunque, con piogge sparse e locali nevicate tra Toscana, Marche, nord Umbria a 600/800 metri e a 900/1100 metri altrove. Temperature stazionarie o in lieve locale calo, con massime comprese tra 5° e 10° in pianura, fino a 12° nel Lazio.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo danno nuvolosità irregolare, con deboli piogge sparse specie tra Molise, Lucania, Puglia e Sicilia, ma alternate anche a spazi soleggiati. Più asciutto altrove. Temperature in lieve aumento, con massime comprese tra 12° e 14° in pianura. In Sardegna ancora molte nubi e piogge sparse un po’ ovunque con locali nevicate a 1000/1100 metri. Temperature stazionarie con massime sui 10/11° in pianura.

Le previsioni meteo per il 2 marzo dicono che il tempo resta instabile, specie al Centro, su basse pianure del Nord, Nordest, Piemonte e Sardegna, con piogge sparse e locali nevicate fino a bassa quota o anche in pianura in Emilia Romagna. Locali deboli piogge in giornata anche su Campania, nord Puglia e Sicilia; più sole sul resto del Sud e sul resto del Nord, specie su alte pianure e su settori alpini. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno cielo nuvoloso su medie e basse pianure, sud Veneto, Emilia Romagna, sud Piemonte, ponente ligure, con piogge diffuse e nevicate fino a bassa quota, più intense sulla Romagna; nubi e piogge si estendono in giornata anche su est Veneto e Friuli. Va meglio sui settori a nord del Po e sulle Alpi. Temperature in calo al nord-est, in locale lieve aumento altrove, con massime comprese tra 3° e 8° in pianura.

Previsioni meteo Centro: Stando alle previsioni meteo, il cielo sarà molto nuvoloso ovunque, con piogge e rovesci diffusi tra Abruzzo, Marche e Umbria; nevicate tra Toscana, Marche, nord Umbria a 200/500 metri, e a 700/900 metri altrove. Temperature stazionarie o in lieve locale calo, con massime comprese tra 5° e 9° in pianura, fino a 11° sul Lazio.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo danno nubi irregolari un po’ ovunque, con deboli piogge sparse, più frequenti su Campania e Puglia e ovest Sicilia; non mancano, tuttavia, anche ampi spazi soleggiati. Locali fiocchi di neve sui rilievi oltre i 1100 metri. Temperature stazionarie, con massime comprese tra 11 e 12° in pianura. In Sardegna tempo nuvoloso su tutti i settori, con piogge diffuse e locali nevicate a 800/900 metri. Temperature stazionarie, con massime sui 10° in pianura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori