CASO RUBY/ L’intercettazione a Lele Mora: “Chiedi a Ghedini se devi andare in tv”

- La Redazione

Sul Corriere online di oggi la pubblicazione integrale di una intercettazione telefonica effettuata lo scorso 16 novembre. La telefonata a Ruby, l’invito a chiamare Ghedini

Annozero20_lele-moraR400
Immagine d'archivio

Sul Corriere online di oggi la pubblicazione integrale di una intercettazione telefonica effettuata lo scorso 16 novembre. Era qualche giorno prima dell’apparizione televisiva di Ruby all’intervista televisiva su Canale 5. Lele Mora si raccomanda ala ragazza di chiedere il permesso di andare in televisione all’avvocato di Berlusconi, Ghedini.

Nonostante il coinvolgimento giudiziario (Ruby parte lesa, Mora coindagato insieme a Berlusconi, i due sembrano in ottimi rapporti, anzi si capisce che Mora sta lavorando per Ruby). Eccone alcuni estratti:

Mora: «Come stai? Ho visto l’intervista, brava! Molto bella, fatta bene, brava brava».

Ruby: «Grazie».

Mora: «Devo farti i complimenti».

Ruby: «Grazie. Allora, ascoltami, ehm delle novità riguardanti l’isola? (L’isola dei famosi, programma Rai al quale Ruby aspirava e al quale ha invece partecipato poi un’altra delle ragazze ospiti delle notti di Arcore, ndr).

Lele: «Allora questo, so che mercoledì mi danno novità che vado a Roma».

Ruby: «Mmm, perché abbiamo visto che non è in Nicaragua, ma in Honduras».

Lele: «Sì, è in Honduras, ma non è ancora detto che la fanno, mercoledì decidono, prima cosa. Seconda cosa: adesso sto trattando… per domenica sera, buona sera, lì su domenica 5 vediamo laaa… l’intervista con te e Luca insieme (Luca Risso è il fidanzato della ragazza, ndr) per magari così portiamo a casa anche un po’ di soldini, un diecimila euro, però l’avvocato come si chiama tuo?».

Ruby: «Massimo Dinoia?».

Lele: «Mmm sì».

Ruby: «Mmm».

Lele: «Devi chiedere a Ghedini».

Ruby: «Ok. Va bene».

Lele: «Diglielo che se ti dà l’ok lo facciamo. Giuliante m’ha detto che va bene».

Ruby: «Ok. Giuliante ha detto che va bene no?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori