TERREMOTO MESSINA/ Scossa di magnitudo 2 gradi in Sicilia

- La Redazione

Scossa di terremoto di magnitudine 2 oggi in Sicilia in provincia di Messina. Il distretto sismico segnalato è quello dei Monti Peloritani. Non si registrano danni a cose e persone

SismografoR400
Immagine d'archivio

L’epicentro e la magnitudo del terremoto – Una scossa di terremoto di magnitudo 2 della scala Richter è stata individuata questa mattina alle ore 11.52 in provincia di Messina in Sicilia, dalle apparecchiature sismografiche dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

L’epicentro del terremoto è stato localizzato ad una profondità di 7.7 chilometri. La scossa di terremoto in provincia di Messina stata localizzata, alle coordinate 38.066°N, 15.102°E, nel distretto sismico dei Monti Peloritani. Dalle verifiche effettuate dal Dipartimento della Protezione civile non risulta che il terremoto abbia provocato danni a persone o cose. Il terremoto è stato avvertito nella zona della provincia di Messina, il sisma è stato calcolato in 2 gradi di mangitudine della scala Richter. Il terremoto non ha provocarto stando alle dichiarazioni ufficiali danni a perosne o cose. E’ stato avvertito nella zona die Monti Peloritiani.

 

Comuni entro i 10 chilometri

BASICO’ (ME)
FALCONE (ME)
FURNARI (ME)
MAZZARRA’ SANT’ANDREA (ME)
MONTALBANO ELICONA (ME)
NOVARA DI SICILIA (ME)
OLIVERI (ME)
RODI’ MILICI (ME)
TRIPI (ME)
TERME VIGLIATORE (ME)

Comuni tra 10 e 20 chilometri

ANTILLO (ME)
BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME)
CASTROREALE (ME)
FONDACHELLI-FANTINA (ME)
FRANCAVILLA DI SICILIA (ME)
LIBRIZZI (ME)
MALVAGNA (ME)
MERI’ (ME)
MOIO ALCANTARA (ME)
MONTAGNAREALE (ME)
MOTTA CAMASTRA (ME)
PATTI (ME)
RACCUJA (ME)
ROCCELLA VALDEMONE (ME)
SAN PIERO PATTI (ME)
SANTA LUCIA DEL MELA (ME)
CASTIGLIONE DI SICILIA (CT)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori