ROBERTO VECCHIONI/ Patente ritirata, condanna a due mesi: positivo all’alcol test

- La Redazione

Brutto episodio per il cantante e insegnante Roberto Vecchioni: fermato dalla polizia stradale è risultato positivo all’alcol test. Patente ritirata e condanna a due mesi

vecchioni_R439
Roberto Vecchioni

Colpa di uno sciroppo che conteneva alcol: così si giustifica il cantautore, scrittore e recentemente candidato al premio Nobel per la letteratura Roberto Vecchioni. Fermato dalla polizia stradale mentre si trovava alla guida sull’A4 nei pressi di Brescia, Vecchioni è infatti risultato positivo all’alcol test. Il risultato è stato una condanna a due mesi di carcere (pena sospesa perché inferiore ai due anni e causata da una contravvenzione) e patente ritirata per sei mesi. Come detto, Vecchioni si è giustificato dicendo che aveva preso uno sciroppo per la tosse a base di destrometorfano bromidrico, contenente cioè alcol. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori