Ilda Boccassini / Busta con proiettili: minaccia al procuratore milanese

- La Redazione

Una lettera contenente alcuni proiettili è giunta ieri all’attenzione del procuratore aggiunto di Milano Ilda Boccassini: nelle ultime settimane diversi episodi analoghi di minacce 

boccassini_zoomR439
Ilda Boccassini (Infophoto)

Una busta contenente alcuni proiettili è stata recapitata ieri al procuratore aggiunto di Milano Ilda Boccassini, nota soprattutto per il suo ruolo di accusa nel processo che vede protagonista Silvio Berlusconi, accusato di induzione alla prostituzione e altro. Da parte del procuratore nessun commento, mentre il procuratore capo di Milano, Edmondo Bruti Liberati, ha rilasciato un comunicato stampa ufficiale di commento all’episodio. Nel comunicato Liberati sottolinea come nelle ultime settimane siano arrivate numerose lettere contenenti minacce di natura anche grave nei confronti di Ilda Boccassini. La lettera consegnata ieri contenente alcuni proiettili è senz’altro l’episodio più grave in questo senso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori