REGGIO EMILIA/ Donna incinta travolta e uccisa sulle strisce pedonali, morto anche il bambino

Aveva 36 anni ed era incinta di cinque mesi: una donna è rimasta uccisa mentre attraversava le strisce pedonali alla periferia di Reggio Emilia, ecco cosa è successo

10.10.2014 - La Redazione
ambulanza_incidente_poliziaR439
Immagine di archivio

Travolta sulle strisce pedonali alla periferia di Reggio Emilia, zona Cadè. Una donna di 36 anni, incinta, stava attraversando alle 6 e 30 di mattina. In quel momento pioveva molto e le luci ancora scarse: l’automobilista non si sarebbe accorto della donna che stava attraversando. Portata in ospedale la donna è morta: i medici hanno tentato di salvare il bambino, era infatti incinta di cinque mesi, operando con il parto cesareo ma non c’è stato nulla da fare. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori