OMICIDIO-SUICIDIO/ Ravenna: mamma e figlio trovati morti, le ipotesi

- La Redazione

Tragedia familiare in provincia di Ravenna: il corpo di una donna e del figlio di un anno sono stati trovati senza vita nella vasca da bagno della loro abitazione, ecco di cosa si tratta

ambulanza_incidente_poliziaR439
Immagine di archivio
Pubblicità

Il corpo di una donna di 30 anni e del figlio di un anno di età sono stati trovati nella loro abitazione in provincia di Ravenna. La prima ipotesi che è stata fatta è quella dell’omicidio e del conseguente suicidio della madre, ma si sta indagando su ogni possibilità. A trovare i corpi il marito e padre del bimbo: erano nella vasca da bagno. Inutile ogni tentativo di rianimarli. Al momento non si conoscono altri particolari, ad esempio se la donna avesse dato in passato segni di depresisone. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori