MALORE IN VOLO/ Atterraggio di emergenza al Leonardo da Vinci di Roma

- La Redazione

Atterraggio di emergenza al Leonardo Da Vinci di Roma di un volo della Usa Airways per un malore che ha colpito 11 memebri dell’equipaggio e 2 passeggeri. In corso le indagini

aereo_infophoto_439
Immagine d'archivio (Infophoto)

Le prime notizie erano giunte verso le undici di questa mattina, e potevano far presuppone il peggio: undici membri dell’equipaggio e due passeggeri di un volo di linea della Us Airways decollato da Tel Aviv e diretto a Filadelfia avevano accusato sintomi simili, costringendo il pilota ad un atterraggio di emergenza, avvenuto nell’aeroporto Leonardo da Vinci, a Roma. I sintomi comprendevano occhi arrossati e violenti conati di vomito: sembra che siano stati scatenati da un guasto e dunque un malfunzionamento nell’impianto di aerazione del velivolo, anche se le indagini sono ancora in corso. Tutti coloro che ne hanno sofferto sono stati immediatamente assistiti e curati dal personale del Pronto Soccorso presente all’aeroporto romano, in aggiunta anche del personale dell’Ufficio Sanitario che ha eseguito i controlli dovuti, supervisionato e guidato da Rosario Testaiuti e dal dirigente della quinta zona Antonio del Greco. La prognosi per loro va dai tre ai cinque giorni: ora si trovano all’ospedale Gb Grassi di Ostia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori