STAMINA/ Davide Vannoni: associazione per delinquere, chiusa l’inchiesta

- La Redazione

E’ stata chiusa l’indagine a carico di Davide Vannoni e altre venti persone. L’ideatore del metodo cosiddetto Stamina è accusato di associazione a delinquere e una serie di altri reati

staminali_nuova_r439
Immagine di archivio

Davide Vannoni è accusato di associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata ai danni del servizio sanitario nazionale, somministrazione pericolosa di farmaci, esercizio abusivo della professione medica e anche altri reati minori. E’ quanto ha formalizzato la procura di Torino chiudendo l’inchiesta sull’ideatore-inventore del contestato metodo di cura. Oltre a lui risultano indagate altre venti persone tra cui il presidente dell’azienda farmaceutica Medestea Gianfranco Merizzi e un appartenente all’Associazione italiana del farmaco. Come si sa Vannoni è candidato alle prossime elezioni europee.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori