PRIMO MAGGIO/ Video, l’arcivescovo di Agrigento: “Chi non salta mafioso è”

- La Redazione

L’arcivescovo di Agrigento Francesco Montenegro ha intonato alla folla che prendeva aprte alla locale festa del primo maggio a San Giovanni Gemini il canto “Chi non salta mafioso è”

franco-montenegro_R439
L'arcivescovo di Agrigento

Il vecchio ritornello da tifo calcistico adattato alle più diverse situazioni e anche dai più diversi personaggi. L’ultimo in ordine di tempo è stato l’Arcivescovo di Agrigento Francesco Montenegro che ieri durante la locale celebrazione della festa del primo maggio a San Giovanni Gemini, teatro dell’evento Giovaninfesta 2014 ha intonato il canto “Chi non salta mafioso è” invitando tutti i presenti a partecipare con lui. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori