MENINGITE/ Bari, rappresentante di lista morta: paura al seggio

- La Redazione

Un caso di meningite mortale a Bari. Una ragazza di 18 anni che domenica scorsa aveva lavorato come rappresentante di lista in un seggio è morta, avviata la profilassi per gli altri

ambulanza_incidente_poliziaR439
Immagine di archivio

E’ morta uccisa dalla meningite, una ragazza di soli 18 anni. E’ successo a Bari: domenica scorsa era stata impegnata in un seggio come rappresentante di lista. Adesso tutti coloro che erano con lei in quelle ore, scrutatori e altri rappresentanti, temono di aver contratto la malattia. Le autorità mediche hanno infatti immediatamente attivato le procedure di profilassi per tutti loro. La giovane si è sentita male mercoledì sera ed è stata subito portata in ospedale dove la mattina dopo le è stata diagnosticato un caso di meningite. E’ morta la sera stessa di quel giorno. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori