CAMORRA/ Arrestato il superboss Aldo Gionta, per scappare si travestiva da donna

- La Redazione

È stato arrestato ieri il superboss della camorra Aldo Gionta, di 42 anni.Il superboss si travestiva da donna per eludere i controlli delle forze dell’ordine.

carabinieri_spalleR439
Carabinieri (Fonte Infophoto)

È stato arrestato ieri il superboss della camorra Aldo Gionta, di 42 anni. Era solito travestirsi da donna, con occhiali da vista e parrucche, che servivano a sviare i controlli delle forze dell’ordine nel corso dei suoi spostamenti. Ieri, quando i carabinieri del nucleo investigativo di Torre Annunziata insieme ai carabinieri di Modica (Ragusa), lo hanno fermato era travestito da turista. Il superboss è stato fermato a bordo di un’auto nell’aerea portuale di Pozzallo, mentre era in fila per imbarcarsi su una nave diretta a Malta (Serena Marotta).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori