Estrazione / Del Lotto di oggi 10 dicembre, Superenalotto: numeri vincenti e quote distribuite (conc. 147-148/2016, sabato)

- La Redazione

Estrazione del Lotto di oggi 10 dicembre 2016, Superenalotto e 10eLotto: numeri vincenti del concorso numero 147/2016 del Super e 148/2016 del Lotto. Estrazioni in diretta live e vincite

lotto_superenalotto_giochi_sisal
Estrazioni del Lotto e del Superenalotto (Fonte: LaPresse)

Contenti dei numeri vincenti del SuperEnalotto? Ovviamente chi sperava nel Jackpot sarà rimasto deluso, ma dando un rapido sguardo generale alle vincite, si può dire che molti giocatori stanno in realtà festeggiando proprio ora. Basti pensare infatti che la vincita più alta, registrata dal 4+, ha premiato quattro fortunelli con quasi 40 mila euro a testa, mentre il 5 ne ha regalati oltre 25 mila a ciascuno dei nove vincitori. Anche se le prime due quote ci potranno sembrare “povere” rispetto all’appuntamento precedente con il gioco Sisal, il 3+ può vantare di aver mantenuto alto il proprio premio, conquistato da 142 giocatori che porteranno quindi a casa 3.302 euro cadauno. Anche il 3 si è mantenuto piuttosto alto, con un premio pari a 33,02 euro, destinati ai 22.533 possessori dei tagliandi vincenti. Sono stati invece 363.625 i biglietti fortunati che hanno registrato i 6,07 euro messi in palio dal due. Per quanto riguarda le quote fisse, si inizia come sempre dai 100 euro del 2+, finiti nelle tasche di 2.019 italiani. Si prosegue quindi con l’1+ ed i suoi 10 euro, conquistati da 13.118 vincitori, mentre lo 0+ ha destinato la propria quota da 5 euro a 32.540 giocatori. 

E” – E mentre si attende di avere qualche dato sulle vincite del Lotto e del 10eLotto, sappiamo già qualche novità sul primo dei due giochi Sisal. O meglio, sui centenari, che portano avanti la guida del 53 sulla Nazionale, ormai a 239 turni di assenza. Il resto deella Top 5 rimane invariato, con un mini traguardo possibile per il 55 su Bari che ora conta su 99 turni mancati. Sarà il prossimo centenario? Fra pochi minuti sapremo inoltre se l’ultimo concorso del SuperEnalotto ci regalerà il jackpot o – quanto meno – supererà le quote molto appetitose della precedente (e ormai piuttosto lontana nel tempo) estrazione. Alla guida infatti oltre 174 mila euro, destinati ad un unico vincitore. Una combinazione fortunata che ha permesso di riscuotere un premio davvero cospicuo, che ha fatto di sicuro gola non solo agli altri vincitori, ma ai giocatori Sisal in generale. Per ora siamo ancora in attesa di conoscere i numeri vincenti, ma se l’ultima sestina nascondesse già una previsione dell’esito dell’estrazione di questa sera? Scopriamo qualcosa di più su due numeri in particolari, ovvero il Jolly e il numero che lo precede. Il primo estratto è stato l’1, che secondo la smorfia napoletana rappresenta l’Italia. Il nostro Paese richiama senza dubbio un senso di appartenenza, un orgoglio, l’affetto che ci lega alla nostra terra. Una piccola curiosità ci è data proprio dalla scelta di associare l’1 all’Italia, una decisione presa nell’800 e che prima vedeva invece il numero abbinato al Sole. Il numero precedente invece è il 73, ovvero L’ospedale. Una struttura basilare, legata alla salute delle persone, ma molto lontana dal santuario o il tempio in cui nei tempi antichi si curavano gli ammalati. Secondo la smorfia, sognare di trovarsi su un letto d’ospedale indica una stanchezza del dormiente, mentre vedere dei malati potrebbe indicare il bisogno di riposarsi per riprendere forza. Un dettaglio curioso: uno dei tanti significati del 73 è “ammogliarsi”, ovvero prendere moglie o marito a seconda dei casi. 

L’attesa si sposta dai numeri vincenti alle quote. Lotto, 10eLotto e Superenalotto si sono svelati, per i giocatori l’emozione di scoprire quanto e come la fortuna (o la sfortuna) li ha assistiti ha fatto sfuggire qualche sommesso grido di gioia (e molto meno sommesse imprecazioni per un traguardo magari sfiorato). “L’avevo detto che mia suocera si fa beffe di me anche in sogno!”, questo di sicuro qualche appassionato del Lotto (e molto meno della madre della propria consorte) l’avrà detto. In ogni caso è troppo tardi per piangere sul latte versato, c’è sempre la prossima estrazione per rimediare, e ora il tempo è tutto per i vincitori, nell’attesa che compaiano le quote che potranno quantificare una gioia che ora è ancora “in fasce” e che potrebbe cambiare la vita di qualcuno, come rivelarsi poco più di una carezza per altri. In ogni caso, fedeli alla tradizione, ecco qui l’anticipazione sul 53, il re dei ritardatari del Lotto. Possiamo già dire che anche oggi non è stato estratto. Delusi? Forse un pochino sì, ma bisogna esser speranzosi. Tra poco le quote delle vincite verranno in nostro soccorso: qualcuno di voi ha fatto “il botto”? Clicca sul pulsante > qui sotto per i numeri vincenti di 10eLotto, Superenalotto e Lotto di oggi

L’attesa è finita e ora può scoccare il via per chi ha giocato al Lotto, Superenalotto e 10eLotto per inforcare gli occhiali e fiondarsi a controllare i numeri vincenti. Per Lotto, 10eLotto e Superenalotto (almeno in qualche misura) i numeri ritardatari sono dei punti cardinali, e a volte una specie di feticcio per chi si aggrappa con tutte le forze a un ambo o un terno particolarmente “verosimile”. Insomma, irrazionale fin che ci pare, ma per il Lotto e il 10eLotto diventano “indizi” anche le combinazioni più improbabili, se composte in parte da numeri centenari. E così ora che ci apprestiamo a controllare le nostre giocate (per il SuperEnalotto il discorso si farebbe troppo ampio) segretamente ci sono dei numeri a cui “teniamo” più degli altri, che attraggono più giocate, che potrebbero farci sognare vincite più roboanti. Ed ecco qua, presto fatto, che il 53 sulla ruota Nazionale (238 turni di assenza), e poi il trittico di ritardatari su Bari (85, 21, 55) e il 2 su Venezia sono numeri che guardiamo con particolare ansia. Usciranno? Renderanno indimenticabili le nostre vincite? Beh, è ora di scoprirlo. Come?

E si arriva così alle estrazioni del Lotto e Superenalotto oltre che del 10eLotto anche oggi, sabato 11 dicembre 2016: i numeri vincenti della Sisal stanno per arrivare nelle vostre case per l’ultima e attesa terza puntata di fine settimana. Puntata particolare quella di oggi, visto che per il concorso del Lotto si tratta del classico concorso da programma, il numero 148/2016, mentre per il Superenalotto si tratta del recupero del ponte d’Immacolata (che invece il Lotto ha recuperato ieri), e dunque per il super gioco si tratta del concorso numero 147/2016, con la giornata di lunedì che vedrà invece il concorso numero 148/2016. I numeri Sisal sanno regalare emozioni, ma siete così sicuri che sia un’estrazione fine a se stessa, amici scettici delle grandi potenzialità dei giochi di Lotto, Superenalotto e 10eLotto? Come riporta il sito di AgiPro, solo nel mese appena passato novembre si è aggiunto un altro record per le vincite complessive di questo 2016: «Sale oltre gli 1,3 miliardi di euro il totale delle vincite distribuite dal Lotto da gennaio a oggi, con una media di 9,4 milioni di euro a concorso». Insomma, se siete stanchi di non vincere nulla non pensate che non possa mai avvenire: dicevano così anche quei fortunati vincitori dentro quel 1,3 miliardo vinto in questo ricchissimo 2016…

Eccoci sempre qui, come sempre pronti per consigli e notizie in rigorosa diretta per la grande serata di Lotto, Superenalotto e 10eLotto, impreziosita dalla particolare novità del doppio concorso per via del Ponte d’Immacolata. Ai giocatori in sé non cambierà nulla, sempre di Lotto e Superenalotto si tratta, eppure potrebbe essere quell’anomalia che, per gli amanti della Cabala, potrà regalare la grande sorpresa finale. Concentriamoci allora, che sia questa la sera giusta? I sogni sono lì, a portata di palmo e la possibilità di convertirli in realtà è data tutta da quella ruota tanto cara agli amanti del Lotto. Non vi preoccupate, c’è sempre la possibilità di trovare con noi un bel consiglio last minute di quelli che potrebbero anche essere decisivi. Concentriamoci sulla statistica per la buona imbeccata: stando ai dati forniti da Il Gioco del Lotto, i numeri possibili da poter giocare potrebbero essere gli impresentabili che ormai inanellano record su record. Al primo posto troviamo quindi il 53 Nazionale, invisibile a 236 turni. Regge al secondo posto invece sempre per la ruota Nazionale il 74 mancante da 111 puntate. Al terzo posto troviamo l’85 a Bari, fuori da 108 turni: chiude la ciurma un’accoppiata ancora di Bari, il 21 fermo da 102 turni e il 55 nascosto da 96. Allora, pronti per un’altra abbuffata di numeri estremi super-lottiferi?

Ecco l’estrazione del Superenalotto, che insieme a Lotto e 10eLotto mostrano il lato più bello della Sisal: la grande occasione di vincere quella cifra incredibile e assurda. I numeri vincenti sono prontissimi, e voi lo siete altrettanto? 58.400.000 milioni di euro, una cifra non gettata lì a caso visto che sarà il jackpot di oggi, sì avete capito bene: ecco, non proprio un livello basso di gioco…  Dopo settimane che ve ne parlavamo finalmente è arrivata la tanta sospirata approvazione della Manovra Economica alla Camera con integrati gli emendamenti sui Giochi di Superenalotto e Lotto; intanto, assieme il terremoto politico accaduto dopo il voto referendario (con le dimissioni choc di Matteo Renzi), non arrivano buone notizie sul fronte Giochi in generale. Continuano infatti le segnalazioni per varie ricevitorie e tabaccherie, come sale da gioco in generale, per cui numerosi apparecchi risulterebbero illegali e poco funzionanti. La presenza di apparecchi di gioco non autorizzati in un negozio non implica necessariamente reato. E’ quanto ha ribadito la Seconda sezione penale della Corte di Cassazione nella sentenza che ha accolto il ricorso di un esercente della provincia di Salerno contro la pronuncia della Corte di Appello di Salerno. «Questa Corte ha già affermato come in tema di gioco d’azzardo il fine di lucro non possa essere ritenuto esistente solo perché l’apparecchio automatico riproduce un gioco vietato – spiegano i giudici – ma debba essere valutato considerando anche l’entità della posta, la durata delle partite, la possibile ripetizione di queste e il tipo di premi erogabili. La presenza di apparecchi di gioco non autorizzati non è sufficiente a provare il reato di gioco d’azzardo», riporta la sentenza di Consulta sul report di AgiPro.

Quando mancano poco meno di un’ora alle estrazioni di Lotto, Superenalotto e 10eLotto, vediamo dunque quando usciranno questi benedetti numeri vincenti ufficiali, siamo ovviamente come sempre pronti a qualche utile consiglio last minute. Ma non ci stupiremmo che magari proprio con alcuni numeri visti in queste righe possiamo regalarvi, la giocata della vita, è già successo in passato; e se per farlo, vi giocaste qualche numerino non proprio usuale per il Super Gioco? Stando alle statistiche Sisal, i numeri del Superenalotto meno frequenti sono per storia i seguenti: 60 – 59 – 9 – 50 – 28 – 5, numero SuperStar 72. Vi diciamo solo che per il 5 l’ultima estrazione è stata eseguita 163 turni fa, mentre per 28 e 50 sono ben 162 i turni di assenza. Fossimo in voi, magari come sesto numero “buttato” lì, un bel 5 o 50 lo metteremmo. Last minute tutto questo, con le tabaccherie che stanno per chiudere, un’ultima corsa potrebbe essere decisiva. La grande possibilità di portarsi a casa un altro storico “6” ad un mese dalla grande vincita in Calabria: un Superenalotto che fa ricchi gli italiani e che rischia di arrivare ad un record mondiale. Da due settimane infatti il super-gioco ottiene il jackpot più alto al mondo, dopo la vittoria negli Usa del Powerball: adesso il Jackpot da 58,4 milioni è il più alto al mondo e il quindicesimo nella storia del gioco. Al primato mondiale si aggiunge una raccolta di gioco che, in undici mesi, solo per le sestine ha superato il miliardo di euro, grazie anche al Jackpot record da 165 milioni centrato lo scorso 27 ottobre a Vibo Valentia dopo 200 concorsi di assenza.

Sabato di concorsi Sisal, in compagnia di Lotto e 10eLotto. La festa infrasettimanale ci ha dato un po’ di respiro per quanto riguarda il tran tran quotidiano, ma i giocatori e gli appassionati hanno sentito un forte vuoto, a causa dell’estrazione mancata. Si riparte quindi con maggiore grinta, fortunatamente aiutati dalle ultime vincite regionali. I dati si rifanno allo scorso appuntamento con il Lotto, avvenuto martedì 6 dicembre 2016. Al primo posto, ma non è una novità, troviamo la Lombardia con quasi 43 mila vincite in attivo per un totale di 1.850.753 euro, poco di più rispetto agli oltre 1,3 milioni di euro registrati invece in Campania, al quarto posto rispetto alle vincite. Prima degli amici partenopei troviamo infatti il Veneto al secondo posto, con meno di 18 mila vincite ed un incasso di oltre 852 mila euro, seguito dal Lazio che invece ha accumulato 16.633 tagliandi vincenti per un totale di più di 834 mila euro. Segue a ruota Campania, per poi passare al Piemonte, dove si superano appena le 16 mila vincite per 738.103 euro di ammontare finale. Chiude la Sicilia, ma solo per i 15.089 tagliandi vincenti.. L’incasso di meno di 700 mila euro la pone infatti al di sotto dell’Emilia Romagna, che pur avendo totalizzato 13.673 combinazioni vincenti, ha conquistato quasi 780 mila euro di incasso finale.

Ci apprestiamo ad assistere e partecipare ad un nuovo concorso di Lotto e 10eLotto, ma quanto sappiamo dei due giochi Sisal? Conosciamo infatti i centenari, alcuni anche ultra, ed i maggiori ritardatari, ma i più frequenti rimangono spesso ignorati. Per quanto riguarda il gioco del Lotto, capeggia il 54 su Torino, che ha conquistato 20 turni in attivo, seguito dal 74 su Bari con 19 presenze, così come il 46 su Milano. Dopo un piccolo salto, troviamo il 42 su Genova, il 28 su Palermo, il 79 ssu Venezia, il 6 su Cagliari ed il 3 su Bari, tutti con 17 concorsi positivi. Guardando la totalità della statistica dei numeri più frequenti, possiamo notare inoltre come la maggior parte dei numeri, di tutte le ruote, si concentri fra le 14 presenze e le 15. Questo potrebbe darci qualche garanzia in più di vincita, nel caso ovviamente in cui scegliessimo questi numeri proprio per la nostra combinazione fortunata. Un fatto curioso: le presenze si fermano a 12, come per l’80 su Palermo, il 68 su Roma, il 42 su Venezia, l’8 su Venezia, il 12 sulla Nazionale, l’80 su Roma, il 7 su Firenze e l’84 su Genova. Non si registrano, stranamente numeri con 11 turni attivi o meno una particolarità degli ultimi mesi. Proviamo a considerare il numero più frequente, a prescindere dalle ruote associate, di tutto il Lotto. Senza dubbio possiamo annoverare l’84 e in generale tutte le cadenze annesse, ovvero 4, 42, 74, 14, 54, 34 e via dicendo. Sarà una casualità? Non è detto, almeno questo è ciò che ci direbbe la smorfia napoletana. Vediamo cosa ci può dire per esempio del 34 e del 42. Quest’ultimo rappresenta il caffè, bevanda ambrata per eccellenza, dalle origini antiche. Come ben sanno tutte le persone che adorano bere questo liquido così particolare, non è di certo il colore ciò che ci viene in mente se pensiamo al caffè. Avvertiremo piuttosto l’aroma, la sensazione di piacere che si prova a sentire anche solo la caffettiera borbottare oppure il gusto. Quando una persona sogna il caffè, indica generalmente che ha bisogno di stimoli per acquisire maggior forza. Non dimentichiamoci inoltre che il caffè, o meglio i suoi fondi, vengono usati in alcune culture ed epoche anche per predire il futuro. Il 34 invece rappresenta la testa, ovvero ‘A capa. Una delle parti più importanti del corpo umano e che ci permette di avere la razionalità, l’intelletto, la comunicazione e migliaia di altre capacità. Sognare un trapianto di cervello nello specifico, indica che il sognatore sta per ricevere nuove idee oppure ha radicalmente cambiato la propria vita. Se il cervello è invece di un animale, indica la diffidenza del sognatore riguardo a tutte le persone che lo circondano.

Si vince con il SuperEnalotto, anche se il Jackpot sembra non volersi sedere alla tavola di alcun giocatore. Eppure il gioco Sisal permette di conquistare numerose quote, tutte appetibili e che spesso regalano delle sorprese. E’ ciò che è successo nell’ultimo appuntamento con il SuperEnalotto, dove, messi da parte sestina, 5+1 e 5+, un giocatore è riuscito a centrare il 5 per la bellezza di 174.844,61 euro. Secondo posto invece, molto distante, per il 4 che registra 48.883 euro, donati a due vincitori. Proseguiamo con i 3.314 euro del 3+, registrati da 113 tagliandi vinceenti, mentre i 488,83 euro associati al 4 sono stati vinti da 433 giocatori. 33,14 euro la quota messa in palio dal 3, indovinato da 17.189 giocatori, mentre sono stati 274.372 i biglietti fortunati che hanno registrato il 2. Si prosegue poi con le quote standard che noi tutti conosciamo bene. Al primo posto come sempre il 2+ con i suoi 100 euro, finiti nelle case di 1.452 vincitori, per poi lasciareil passo ai 10.008 giocatori che hanno realizzato l’1+ ed hanno conquistato i 10 euro in premio. I cinque euro abbinati allo 0+ chiudono la cosa: i vincitori sono stati 26.257.

Torna molto attesa l’estrazione del Superenalotto dopo la pausa dell’Immacolata. Il fatto che il Jackpot non si si sia fatto vedere finora vuol dire solo una cosa: il montepremi continua a salire. Per il concorso di oggi metterà infatti in palio 58,4 milioni di euro. Chi vuole vincerli? Sicuramente tutti, ma quanti hanno già pensato quali spese affrontare nell’immediato, pazze o razionali che siano? Il progetto di KickStarter che abbiamo scelto per oggi piacerà a tutti coloro che abitano nelle città e che adorano muoversi in bicicletta. Il problema principale, infatti, per chi abita nelle metropoli non è tanto il traffico, quanto poter usufruire di spostamenti “combinati”. Ovvero sfruttare i mezzi pubblici pur scegliendo di muoversi prevalentemente in bici. Vuoi per le condizioni climatiche, vuoi per un ritardo o un imprevisto, insomma qualsiasi sia il motivo, è davvero difficile riuscire a caricare una bicicletta sui mezzi. Ecco perché Kwiggle sarà la soluzione ideale per chi vuole risolvere questo problema, grazie ad una bici compatta che risparmia fino al 60% dello spazio originale. Un volume ridotto al massimo per delle prestazioni di guida davvero invidiabili, che permettono anche di raggiungere i 30 km orari. La tecnologia è stata studiata in Germania e prevede un peso i 8,5 kg per 55 cm di altezza. Un vero gioiello che potrebbe essere lanciato sul mercato fra 41 giorni. Come rendere il sogno realizzabile? Semplice, il goal da raggiungere è di 195 mila euro, ma già oltre 45 mila sono stati versati! Cosa aspettate? Ah, vero, i numeri vincenti. Beh, pochi secondi ancora di attesa e scopriremo tutto sulla nuova estrazione.

Estrazione 10eLotto n°148 del 10/12/2016

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari):

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 147 del 10/12/2016

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°148 del 10/12/2016
NAZIONALE 23 31 73 40 75
BARI 79 83 28 12 2
CAGLIARI 23 81 45 3 6
FIRENZE 27 23 89 83 61
GENOVA 18 31 40 28 5
MILANO 7 16 12 70 42
NAPOLI 68 44 19 65 90
PALERMO 34 42 63 11 1
ROMA 43 86 73 26 80
TORINO 20 7 22 5 55
VENEZIA 63 12 47 41 59

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori