TRAFFICO E METEO PONTE IMMACOLATA / Bollettino autostrade e maltempo: caldo sui monti, code su A4 (previsioni del tempo, oggi 10 dicembre)

- La Redazione

Traffico e Meteo Ponte Immacolata, le previsioni del tempo di oggi 10 dicembre 2016. Il sole ci regala uan bella giornata, ma attenzione alla nebbia. Le ultime notizie e gli aggiornamenti.

nuvole
Foto La Presse

Prosegue la fase di stabilità invernale: secondo quanto indicato dalle ultime previsioni del tempo di Meteo.it le l’alta pressione sta facendo registrare caldo sui monti. Domani il tempo sarà in prevalenza soleggiato su Alpi e vicine pianure, medio-basso Adriatico, settori ionici, Sicilia meridionale e sud-est Sardegna. Previste nuvole nelle altre zone con possibili piogge fra Toscana e Romagna, nuvole che si estenderanno domani sera a Marche, Lazio e Campania. Domani mattina non si escludono nebbie sulla valle padana orientale e in Puglia. Per quanto riguarda le temperature massime sono indicate ancora decisamente oltre la media nelle aree soleggiate del Nord. Sul fronte delle autostrade a metà pomeriggio sono questi i rallentamenti segnalati da Autostrade per l’Italia: sull’A4 Torino-Brescia (Km 126.1 – direzione: Torino) code a tratti tra Sesto San Giovanni e Bivio A4/Raccordo Viale Certosa per traffico intenso, sull’A4 Torino-Brescia (Km 136.4 – direzione: Trieste) coda in uscita a Sesto San Giovanni provenendo da Torino per traffico intenso sulla viabilità ordinaria, sull’A22 Brennero-Modena (Km 207 – direzione: Modena) traffico rallentato tra Trento Nord e Affi per traffico intenso. Segnalata ancora nebbia sull’A1 Milano-Bologna tra Terre di Canossa – Campegine e Reggio Emilia con visibilità 70 metri.

Weekend di alta pressione e quindi in gran parte dell’Italia saranno garantite condizioni di stabilità atmosferica. Le nuvole, però, saranno più basse in Val Padana, sull’alto Adriatico e nel settore tirrenico per il parziale indebolimento dell’alta pressione in quota. Secondo i meteorologi del Centro Epson Meteo, la nebbia sarà diffusa, fitta e persistente anche di pomeriggio su bassa Lombardia, basso Veneto e parte dell’Emilia Romagna. Ciò si riflette anche sulla viabilità e, infatti, il bollettino di Autostrade per l’Italia ha comunicato le ultime novità: nebbia a banchi tra Lodi e Casalpusterlengo, lungo l’A1 Milano-Bologna, con visibilità 150 metri, tra Occhiobello e Bivio sull’A13/A4 Torino-Trieste con visibilità 80 metri. L’A10 Genova-Savona sarà, invece, chiusa per quattro notti consecutive, dalle 22 alle 6, nel tratto compreso tra Genova Aeroporto ed il bivio con la A7 Genova-Serravalle, in direzione della A7, a causa di lavori di riqualifica delle barriere laterali sul viadotto Polcevera.

Clima soleggiato oggi sul nostro paese secondo le previsioni del tempo di Meteo.it. In questa fine settimana l’alta pressione, garantirà condizioni di stabilità atmosferica da Nord a Sud. Al Centro-Nord questa alta pressione favorirà ancora la formazione di nebbie che, in Val Padana e sull’alto Adriatico, potrebbero insistere anche nelle ore centrali del giorno. Da oggi previsto un afflusso di aria più umida dal mar Tirreno e un aumento delle nuvole basse a partire da Liguria e Toscana. Per quanto riguarda le temperature segnalata una situazione anomala: in particolare sul Nord la massa d’aria mite in quota ha innalzato lo zero termico (la quota alla quale si raggiungono gli zero gradi) e nel weekend si prevede che possa raggiungere addirittura i 3600 metri. Nebbia è ancora segnalata sulle nostre autostrade, si legge sul bollettino di Autostrade per l’Italia. Sull’A1 Firenze-Roma nebbia a banchi tra Chiusi e Orvieto, sull’A14 Diramazione per Ravenna nebbia tra Bivio Diramazione Ravenna/A14 BO-TA e SS 309 Dir. con visibilità 80 metri. A fine mattina è questa invece la situazione del traffico: sull’A4 Milano-Brescia (Km 145.8 – direzione: Trieste) traffico rallentato tra Monza e Agrate per Materiali dispersi, sull’A22 Brennero-Modena (Km 85.3 – direzione: Brennero) traffico rallentato tra Egna Ora e Bolzano sud per traffico intenso.

Le previsioni del tempo per il traffico e meteo ponte Immacolata indicano una giornata oggi all’insegna di gelo, nebbia e smog. Meteo.it segnala nuvolosità in Liguria, Toscana e Umbria, con la possibilità di qualche debole pioggia lungo le coste. Il clima sarà in prevalenza sereno o poco nuvoloso sul resto d’Italia, con nubi sparse su Lazio, Puglia e nord Sardegna. Previste nebbie diffuse e anche fitte al mattino in Valpadana e sull’alto Adriatico, persistenti su bassa Lombardia, Veneto e parte dell’Emilia. Dalla tarda serata le nebbie torneranno a infittirsi e si formeranno localmente anche al Sud. Per quanto rigurada le temperature saranno quasi invariate, con gelate anche in pianura al primo mattino. Per quanto riguarda la situazione del traffico Autostrade per l’Italia segnala questa mattina la presenza di nebbia su vari tratti autostradali. Sull’A1 Milano-Bologna nebbia a banchi tra inizio A1 Milano-Napoli e Piacenza Nord con visibilità 150 metri, sull’A14 Bologna-Pescara nebbia a banchi tra Marotta e Loreto con visibilità 120 metri, sull’A14 Bologna-Ancona nebbia a banchi tra Imola e Faenza con visibilità 80 metri. Segnalate inoltre sull’A4 Torino-Brescia (Km 126.1 – direzione: Torino) code a tratti tra Cormano e Bivio A4/Raccordo Viale Certosa per Fiera.

Il Ponte dell’Immacolata si trasforma in un weekend di fine inverno e inizio primavera con le temperature che sono comunque rigide ma il sole che batte più o meno in tutto il paese. Non c’è infatti pioggia sul nostro paese in questi giorni di vacanza con il meteo che permette quindi le tanto attese gite fuoriporta. Il sole batte forte su tutte le Alpi, mentre sulla Pianura Padana c’è il pericolo nebbia che rimane alta anche nelle prime ore del pomeriggio e si espande su centro Italia fino alla Toscana e all’Umbria. Scendendo al sud continua il sole che è forte e prepotente un po’ ovunque. A dire il vero sulla Puglia, soprattutto nella parte meridionale, il sole si nasconde dietro a delle nubi che sono anche importanti. Le temperature minime ci porteranno nella prima mattina ai -3 gradi centigradi di Torino fino alle massime di Palermo dove già in prima mattina ci saranno quattordici gradi. Nel pomeriggio si alzano i termometri con i gradi che salgono a tre a Venezia e a diciassette a Catania.

Va avanti il lungo ponte dell’Immacolata che è iniziato giovedì otto dicembre e continua oggi 10. Sono moltissimi gli italiani che hanno deciso di prendere l’autostrada per passare questi giorni in famiglia ma magari lontano da casa. Sono diverse però le situazioni di cui farsi carico quando si decide di partire soprattutto quando inizia il maltempo legato alla fine dell’autunno e all’inizio dell’inverno. Uno dei problemi più fastidiosi di questi giorni è stata la nebbia in Pianura Padana che ha portato anche al rinvio tra le altre cose della partita di Europa League Sassuolo-Genk di giovedì scorso. Nella notte il sito istituzionale di autostrade italiane ci ha parlato di diversi tratti che hanno portato alla riduzione della visibilità legata ai banchi di nebbia. Partiamo dall’A1 Milano-Firenze con la visibilità che è a novanta metri tra Parma e Sasso Marconi. Sull’A13 Bologna-padovia invece la visibilità scende a ottanta metri tra il bivio A13/A14 Bologna-Taranto e il Bivio A13/A14 Torino-Trieste. Infine sull’A14 Milano-Napoli-Ancona è scesa ancora a sessanta metri tra bivio A14/A1 Milano-Napoli e Imola. Staremo a vedere cosa accadrà oggi e se ci saranno problemi del genere ancora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori